Sapete come innamorarvi di Barcellona? E' semplice..basta guardarla! Il suo essere trasgressiva, vivace, creativa, ma anche tranquilla vi farà perdere la testa al primo sguardo. La città catalana di Barcellona offre tantissimi spunti d'interesse per una visita, dall'immancabile Sagrada Familia, la Casa Milà, la Casa Batllò le sempre concitate Ramblas. Ma ciò che rende Barcellona unica è senza dubbio il mare, Barceloneta, in particolare, ricorda alcune zone dell’Italia meridionale: sono in molti a definirla la Napoli di Barcellona, con i suoi stretti vicoletti, i pescatori, le spiagge e i ristoranti che servono un succulento pescato locale. Mete immancabili sono anche il Barrio Gotico e il Parc Güel, alcune delle meravigliose creazioni che hanno preso vita dalla matita fatata dell‘architetto modernista Antonio Gaudì. Molto interessanti anche il Museo di Picasso, che ripercorre gli anni della giovinezza durante i quali l’artista visse a Barcellona, e la Fondazione Joan Mirò dove sono custoditi 225 dipinti e 150 sculture.