Qual è la città più bella del mondo? Ogni nazione spinta dal proprio patriottismo vanterà le proprie bellezze come le più incantevoli del globo. Sidney, Praga, San Francisco, Venezia, Barcellona, sono alcuni dei luoghi di cui ci si può innamorare al primo sguardo. Di città meravigliose ce ne sono migliaia, ed in verità, ognuna di esse sicuramente meriterebbe di essere visitata. Ma chi è stato almeno una volta nella vita a Firenze non potrà dire di non essersi invaghito. Firenze è impossibile da non amare, le stradine strette del centro storico, i lungarni, le chiese ed i monumenti che tolgono il fiato, ne fanno la culla dell'arte e della cultura. E' la Patria di letterati  come Dante e di artisti come Leon Battista Alberti, Botticelli, Masaccio, Donatello, Michelangelo Buonarroti, è la città dei Medici, culla dell'Umanesimo e del Rinascimento. Tra le cose da ammirare a Firenze spiccano la Cattedrale di Santa Maria del Fiore e piazza della Signoria, la Basilica di San Miniato insieme a piazzale Michelangelo, Palazzo Vecchio e gli Uffizi.

in foto: Vista dal Duomo di Firenze. Foto da Flickr

Il cuore del centro storico è Piazza Duomo, dominata dalla maestosa Cattedrale, dal Campanile di Giotto e dal Battistero di San Giovanni. Chiunque visita questa piazza rimane impressionato dalla bellezza e dalla grandezza delle architetture con colori che si accordano armoniosamente: marmi rossi, bianchi e verde scuro. A Piazza della signoria, invece, sorge Palazzo Vecchio che è la sede del comune della città. Oggi gran parte della struttura è adibita a museo ma è rimasto il simbolo del Governo in quanto sede del Comune di Firenze. Uno dei più importanti musei italiani e fra i più conosciuti nonché più visitato al mondo, si trova proprio al centro della città: la Galleria degli Uffizi. Questo spazio ospita un inestimabile raccolta di opere d'arte appartenute prevalentemente alle collezioni dei Medici. La Galleria custodisce al suo interno grandi capolavori dell'umanità, realizzati da artisti che vanno da Cimabue a Caravaggio, passando per Giotto, Leonardo Da Vinci, Michelangelo, Raffaello, Tiziano, Rembrandt e Sandro Botticelli. Una delle più importanti chiese di Firenze, Santa Maria Novella, ha un'architettura molto particolare. Lo stile è gotico con i caratteri tipici dell'architettura cistercense. Il campanile, invece, è romanico, ma culmina con una ripida copertura cuspidata, elemento tipicamente gotico. Da non dimenticare poi il ponte vecchio da dove è possibile ammirare un panorama suggestivo, uno dei più belli e romantici di tutta Firenze.