in foto: Gole del Verdon – Foto di Miguel Virkkunen Carvalho

I canyon sono tra le meraviglie naturali più emozionanti. Forgiate da millenni di erosione, queste valli maestose hanno una lunga storia da raccontare. Nel corso dei secoli, fiumi e torrenti hanno scavato il proprio letto nelle rocce, dando origine a gole strette e profonde solcate da pareti ripide. Ecco otto canyon che incantano i visitatori per i loro paesaggi unici al mondo.

Grand Canyon, USA.

Grand Canyon – Foto Wikimedia Commonsin foto: Grand Canyon – Foto Wikimedia Commons

Se i Nativi Americani lo consideravano un luogo sacro, un motivo ci sarà. Situato in Arizona, è sicuramente il canyon più famoso del mondo e offre alla vista paesaggi meravigliosi. Dichiarato parco nazionale, raggiunge una profondità di oltre 1,6 km e possiede una lunghezza di 446 km. Questa estesa gola è stata creata dallo scorrimento del fiume Colorado che nel corso di milioni di anni ha eroso il terreno e le rocce.

Bryce Canyon, USA.

Bryce Canyon – Foto Wikipediain foto: Bryce Canyon – Foto Wikipedia

La visione spettacolare di un enorme anfiteatro naturale: ecco come si presenta il Bryce Canyon, tra le meraviglie dello Utah. I colori delle rocce vanno dal rosso all'arancione fino al bianco. Nell'area è possibile praticare trekking, ciclismo o fare passeggiate a cavallo.

Gole di Todra, Marocco.

Gole di Todra, Marocco – Wikimedia Commonsin foto: Gole di Todra, Marocco – Wikimedia Commons

La valle si estende sul versante occidentale dell'Alto Atlante ed è una delle attrazioni turistiche più popolari del Marocco. Gli ultimi 600 metri della gola sono particolarmente spettacolari: il canyon si restringe in un ripido sentiero ampio 10 metri, mentre su entrambi i fianchi della valle si elevano pareti rocciose alte fino a 160 metri.

Gole del Verdon, Francia.

Gole del Verdon – Foto Pixabayin foto: Gole del Verdon – Foto Pixabay

Si trova nella zona della Cote d’Azur ed è considerato uno dei canyon più belli d'Europa. Lungo circa 25 km, è molto popolare tra gli amanti di sport come il rafting, il kayak, la vela e lo sci d'acqua. Con i suoi colori che vanno dal verde acqua al turchese, il fiume Verdon è di una bellezza incantevole.

Antelope Canyon, USA.

Antelope Canyon – Foto Pixabayin foto: Antelope Canyon – Foto Pixabay

Forgiato dall'erosione, l'Antelope Canyon attira numerosi visitatori che non perdono occasione per immortalarlo in foto. In questo monumento naturale si respira un'atmosfera magica e misteriosa. I giochi di riflessi, i colori sgargianti e le curve bizzarre gli danno un'aria unica e memorabile.

Fish River Canyon, Namibia.

Fish River Canyon – Foto Wikimedia Commonsin foto: Fish River Canyon – Foto Wikimedia Commons

Secondo solo al Grand Canyon per imponenza, il Fish River Canyon è una delle attrazioni più popolari della Namibia. La sua maestosità è da lasciare senza fiato. La valle comprende un'estesa gola, lunga circa 160 km, dall'ampiezza fino a 27 metri e profonda a tratti fino a 550 metri.

Waimea Canyon, Kauai, Hawaii.

Waimea Canyon - Foto Wikimedia Commonsin foto: Waimea Canyon – Foto Wikimedia Commons

L'isola di Kauai, nell'arcipelago delle Hawaii, è ricca di meraviglie: non a caso è stata scelta come set naturale per i film di "Jurassic Park". I suoi paesaggi spettacolari hanno l'apoteosi nel Waimea Canyon. Si tratta del canyon più grande del Pacific, nonché uno dei più colorati al mondo. La gola è lunga 16 km, ampia 1,6 km e profonda 1.100 metri.

Gole di Samarià, Creta.

Gole di Samarià – Foto Wikimedia Commonsin foto: Gole di Samarià – Foto Wikimedia Commons

Lungo 16 metri, il canyon si trova nella parte sudorientale di Creta. Circa 250.000 persone si avventurano ogni anno nei suoi sentieri ricoperti da fitta vegetazione, tra file di antichi cipressi e pini. Lungo il cammino potremmo osservare scorci meravigliosi e imponenti monoliti.