13:09

Bagaglio a mano easyJet: peso massimo, misure, liquidi

Grazie alle compagnie aeree low cost possiamo risparmiare sul costo del biglietto viaggiando col solo bagaglio a mano, ma stiamo attenti alle sue dimensioni, il peso e il contenuto.

Bagaglio a mano easyJet: peso massimo, misure, liquidi.

Molte persone hanno la necessità di viaggiare in aereo con il solo bagaglio a mano: spesso si tratta di persone che viaggiano per lavoro, o di qualcuno che ha più di una residenza in madrepatria e all’estero, e quindi non avendo bisogno di portare abiti o altro con sé  può fare a meno del bagaglio da stiva. A queste persone hanno pensato le compagnie di voli low cost quando hanno adottato le loro strategie per rendere i prezzi dei biglietti competitivi sul mercato: eliminare tutti i cosiddetti servizi superflui, e renderli a pagamento. Se non ho bisogno del bagaglio da stiva perché devo pagare per il suo trasporto? Meglio allora che il suo imbarco sia addebitato con una tariffa aggiuntiva.

Quanti chili e che dimensioni? – Ad esempio la compagnia aerea low cost inglese easyJet pone un supplemento di minimo 11€ sui suoi voli per il bagaglio da stiva. Neanche una cifra altissima, se vogliamo, ma se possiamo evitare di spenderla perché no? Possiamo magari viaggiare con il solo bagaglio a mano. Attenzione però: questo non significa che possiamo concentrare l’impossibile in un valigione da portare sull’aereo. Ci sono dei limiti di peso e dimensioni da rispettare. Nel caso del bagaglio a mano della EasyJet tra le regole del vettore non si parla esattamente di quanto deve pesare, basta che il peso sia ragionevole: dobbiamo poter mettere il bagaglio nello stipetto senza l’aiuto di un’assistente di bordo. Per quanto riguarda le misure sono ben determinate: 56x45x25 cm, incluse le ruote. Negli aeroporti sono sempre presente delle ceste con il logo della compagnia nelle quali poter misurare la capienza del nostro bagaglio.

Foto di Mathieu Marquer

Liquidi e prezzi – Ricordiamo inoltre che non conviene portare nel bagaglio a mano liquidi di nessun tipo: ci verranno confiscati al check in. Sono ammessi solo contenitori non oltre i 100 ml in una busta di plastica trasparente e richiudibile delle dimensioni di 20×20 cm: busta che va comunque presentata ai controlli di sicurezza per essere esaminata. Inoltre è consentito un solo bagaglio a mano, e sono considerati tali anche laptop e buste della spesa: per cui, a meno che non siano contenuti all’interno di un solo bagaglio, verranno considerati come bagaglio da stiva e imbarcati all’aeroporto con un supplemento di 30€ a bagaglio; che diventano 50 se abbiamo prenotato il check in online e ci siamo diretti dritti verso l’imbarco nel tentativo di far passare più valigie inosservate ai controlli del gate.

[In apertura: foto di Christopher Doyle]

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE