15:35

Bagaglio da stiva easyJet: limiti, peso e tariffe per volare low cost

Con la compagnia di voli low cost imbarchiamo bagagli aggiuntivi al costo di 11 € l'uno, ognuno sottoposto a un limite di 20 kg. Tariffe aggiuntive e attrezzature sportive influiscono sul costo totale del biglietto.

Bagaglio da stiva easyJet: limiti, peso e tariffe per volare low cost.

Abbiamo più volte parlato di quali siano le procedure di imbarco per un bagaglio a mano con easyJet: il peso massimo, le dimensioni e tutte le tariffe supplementari che occorre pagare qualora si ecceda nei limiti consentiti dalla compagnia di voli low cost. Il discorso interessa la maggior parte dei passeggeri in quanto spesso si riesce a viaggiare anche con un solo bagaglio da poter imbarcare sull’aereo, risparmiando così sul costo aggiuntivo: ci si porta lo stretto indispensabile e si salva il portafogli, in linea con la politica dei viaggi a basso costo.

D’altronde la stessa compagnia tende a incrementare il numero dei passeggeri che viaggino col solo bagaglio a mano, ma è chiaro che difficilmente ci si può spostare da un paese all’altro senza anche il bagaglio da stiva. E allora pronti ad aggiungere sul costo del biglietto gli 11 € che ci permettano di aggiungere una valigia in più al nostro carico. Naturalmente possiamo portarne anche più di una, basta che paghiamo ogni volta il prezzo relativo al collo da trasportare. Il termine “collo” ci fa capire come qualsiasi tipo di bagaglio, anche se non propriamente una valigia, vada ad influire sul prezzo totale. L’attrezzatura sportiva è soggetta infatti ad una ulteriore franchigia.

Quello a cui dobbiamo stare attenti sono però i limiti di peso: il bagaglio da stiva non può superare i 20 kg, pena una tariffa supplementare, che ovviamente sarà molto più cara  se pagata al momento del check in in aeroporto. Meglio allora acquistare del peso aggiuntivo al momento della procedura on line di prenotazione per il volo low cost, risparmieremo notevolmente sul costo totale. Ma easyJet ci permette di distribuire anche il peso tra più colli. Se acquistiamo due bagagli da stiva, da soli o con un altro passeggero, il peso totale di 40 kg può essere ripartito tra le due valigie (ad esempio una da 18 e l’altra da 22). Stessa cosa se imbarchiamo attrezzatura sportiva, il cui limite per collo è di 12 kg: possiamo avere una valigia da 24 kg e degli sci da 8 kg con noi. L’importante è che il peso individuale di ogni collo non superi i 32 kg, limite di sicurezza stabilito dalla legge: in caso contrario il bagaglio non sarà proprio accettato al check in.

[In apertura: foto di Mathieu Marquer]

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE