C'è il turismo culturale, quello da spiaggia, quello etilico o sessuale, c'è il turismo religioso e, talvolta variante di quest'ultimo, il turismo sportivo. E quando lo sport in questione è un appuntamento dal carattere internazionale, che riguarda magari la disciplina più seguita al mondo, allora il turismo che ne è connesso può diventare un business di non poco conto.

Ed ecco che dunque Barcellona – Inter, partita di andata delle semifinali di Champions League porta la Spagna a diventare meta preferita degli italiani. O, almeno, di quelli che tifano Inter. Dato che dunque si sospetta un elevato numero di viaggiatori, la compagnia di voli low cost Ryanair, con tempismo e preparazione esemplari, ha deciso di mettere a disposizione dei tifosi dell'Inter due voli in più per Barcellona.

Melisa Corrigan, sales and marketing manager di Ryanair per l’Italia, ha infatti annunciato che "in occasione della semifinale di ritorno di Champions League tra Barcellona e Inter, Ryanair metterà a disposizone dei tifosi nerazzurri altri due collegamenti da Milano Orio al Serio per Barcellona (Girona), per consentire loro di sostenere la propria squadra alle tariffe piu’ basse garantite e senza alcuna sovrattassa carburante. Questi posti andranno sicuramente a ruba velocemente, perciò raccomandiamo ai tifosi di prenotarli su Ryanair prima che si esauriscano".

Si tratta di un volo di andata e ritorno aggiuntivo pensato esclusivamente per la semifinale di Champions League. Barcellona – Inter verrà giocata il 28 aprile 2010 e proprio quel giorno la Ryanair effettuerà un volo da Milano Orio al Serio a Barcellona alle 9.55. Il ritorno alle 10.50 da Barcellona (Girona) il giorno successivo, 29 aprile.