La capitale catalana è una delle località turistiche più blasonate degli ultimi anni per la bellezza della sua architettura, per il clima piacevole e mite, e soprattutto per la sua irresistibile movida! Ma passiamo ora ad illustrarvi come arrivare a Barcellona

A Barcellona dagli aeroporti di El Prat e Girona.

L'aereo è il mezzo di trasporto più comodo e rapido per arrivare nella città catalana, impiegando circa un'ora e quindici minuti per coprire il tragitto. Le compagnie aeree fanno scalo all'aeroporto di Barcellona El Prat (13 km circa dalla città), oppure a quello di Girona, una città della Costa Brava situata a 103 km a nord dal capoluogo della Catalogna. Le compagnie low cost servono sempre di più la metropoli spagnola, soprattutto grazie ai vettori easyJet, Ryanair e Vueling (che a Barcellona ha proprio l'hub principale).

Da Barcellona El Prat:

Dall'aeroporto di El Prat è possibile arrivare a Barcellona in treno, autobus e taxi.

  • Treno. Una volta usciti dal Terminal dell'aeroporto, utilizzate la passerella per raggiungere la stazione di El Prat dove partono i treni per Barcellona ed effettuano la fermata a Paseig de Gracia dove si trova anche la stazione della metropolitana. I treni partono con una frequenza di 30 minuti e impiegano per il tragitto circa 20 minuti. Il prezzo del biglietto è di 2,50 euro ed il servizio è attivo dalle 6,00 alle 22,30.
  • Autobus. Gli aerobus fanno stazionamento all'uscita di ogni terminal dell'aeroporto e portano a Plaça Catalunya, uno degli snodi principali di Barcellona, da cui si può prendere la metropolitana. Gli autobus partono ogni 15 minuti e il loro biglietto costa 3,30 euro.
  • Taxi. Una corsa in taxi dall'aeroporto di El Prat a Barcellona impiega circa 30 minuti per un costo che oscilla tra i 15 e i 20 euro, includendo anche il pagamento del supplemento per ogni valigia trasportata nel bagagliaio.

Da Girona:

Se avete intenzione di raggiungere Barcellona in aereo, tenete presente che è possibile arrivare alla splendida capitale catalana dall'aeroporto cittadino, oppure dall'aeroporto di Girona, una città situata nel nord della Spagna. L'Aeroporto di Girona si trova a 103Km a Nord Est di Barcellona, che è raggiungibile in autobus o in taxi.

  • Il Barcelona Bus è il mezzo di trasporto più conveniente per spostarsi dall'Aeroporto di Girona ed il centro di Barcellona e in piega circa un'ora e venti per compiere il tragitto. Il servizio di autobus, benché non sia controllato dalla Ryanair, prevede gli orari di partenza e di arrivo in coincidenza con gli arrivi e le partenze dei voli gestiti dalla compagnia aerea irlandese. Gli autobus portano all'Estacio d' Autobusos Barcelona Nord (la fermata principale degli autobus di Barcellona) situata nel cuore della capitale catalana. Nei suoi pressi si trova una stazione della metropolitana Arc De Triomf (Linea Rossa, L1). Il biglietto costa 12 euro solo andata, mentre andata e ritorno 21 euro.
  • Taxi. Appena usciti dal Terminal dell'Aeroporto di Girona, troverete una fila di taxi gialli e neri disponibili a condurvi nel centro di Barcellona. Si tratta però di un'alternativa all'autobus particolarmente dispendiosa se considerate che la spesa per la sola andata si aggira attorno ai 120 euro.

Via terra: auto, pullman e treno.

  • Auto. Il viaggio in auto prevede un percorso che attraversa la costa ligure, quella francese e un tratto di quella spagnola. Arrivati a Genova si oltrepassa il confine con la Francia a Ventimiglia e quindi si abbandona la A10 e ci si immette nella N113 approdando nella costa meridionale francese. La direzione da prendere è quella verso Arles (che si trova più all'interno). Una volta arrivati ad Arles si prende  la A54 fino a Nimes e si imbocca poi la A9 che conduce direttamente al confine con la Spagna. Infine la porterà a Barcellona. Per pianificare al meglio il vostro viaggio in auto, vi consigliamo di consultare il nostro articolo "Calcolo delle distanze chilometriche".
  • Pullman. La città catalana è inoltre collegata ai principali centri del Nord Italia attraverso la linea di autobus della Eurolines. I pullman partono con frequenza trisettimanale (in estate però sono più frequenti) e impiegano circa 16 ore per arrivare a destinazione.
  • Treno. Se avete intenzione di raggiungere Barcellona in treno tenete presente che esiste un collegamento diretto Milano/Torino/Barcellona. Partendo da Milano, il viaggio ha una durata di circa 13 ore. Infatti, il treno parte alle 20:38 e arriva nella Estaciò Sants di Barcellona alle 9:00 del giorno seguente. Questo treno parte dalla stazione centrale di Milano ogni Lunedì, Mercoledì e Venerdì. Da Barcellona a Milano il treno parte il Martedì, il Giovedì e la Domenica. Invece nel periodo estivo le corse hanno frequenza giornaliera. Sono previsti anche collegamenti ferroviari indiretti, ma il tragitto prevede una durata di 5/6 ore in più.

Una delle soluzioni di trasporto più suggestive per arrivare a Barcellona, è intraprendere un viaggio in nave attraverso il Mediterraneo Occidentale. Sono diverse le compagnie navali che offrono un servizio di collegamento marittimo tra i porti italiani e quello della capitale catalana.

  • Dal porto di Genova le società "Grandi Navi veloci" e "Grimaldi Lines" gestiscono delle navi che effettuano delle minicrociere nel mar Mediterranneo e che impiegano circa di 18 ore per approdare a Barcellona. Le navi da crociera partono il lunedì, il mercoledì, il venerdì per Barcellona, mentre il martedì, il giovedì, il sabato per Genova. Il costo della minicrociera oscilla tra i 200 e i 300 euro, in base alla stagione scelta per la partenza.
  • Dal porto di Civitavecchia, la società "Grimaldi Lines" gestisce tutti i giorni le partenze dei traghetti per Barcellona. Le navi partono alle 19,00 da Civitavecchia, e arrivano a destinazione alle 15,00 del giorno successivo. Per il ritorno sono previsti gli stessi orari: partenza da Barcellona alle ore 19.00 e arrivo in Italia alle ore 15.00.
  • Dal Porto di Livorno, sempre le navi della "Grimaldi Lines" partono il lunedì, il mercoledì e il venerdì notte e arrivano alle ore 20,00 del giorno seguente. Dal porto di Barcellona a quello di Livorno, le partenze sono previste il martedì, il giovedì e il sabato notte con arrivo alle 19,00 del giorno successivo.

Infine, per reperire maggiori informazioni e per prenotare il vostro traghetto per la Spagna, vi consigliamo di consultare il sito ufficiale della Grimaldi Lines e quello di Grandi Navi Veloci.