12:23

Feste di Carnevale: a Venezia, Viareggio, Fano e Ivrea sfilate e maschere

I festeggiamenti previsti per questo Carnevale saranno disseminati lungo tutta la penisola, vale la pena concedersi un viaggio alla scoperta delle tradizioni di questa antica festa: per voi Venezia, Viareggio, Fano e Ivrea.

Feste di Carnevale: a Venezia, Viareggio, Fano e Ivrea sfilate e maschere.

Il Carnevale è una festa molto celebrata nel nostro paese e riunisce, ogni anno, una mole inaspettata di visitatori, pronti a scendere per strada e festeggiare nelle città in cui il rito del Carnevale 2011 è particolarmente sentito. In effetti, le feste di Carnevale italiane riescono a raccogliere i favori di molti visitatori, anche internazionali. Di seguito vi presenteremo una breve riepilogo delle città che ospitano gli eventi più caratteristici e suggestivi. Intanto se ancora non sapete quando cade quest’anno, controllate le date della festa.

Il Carnevale di Venezia ospita moltissimi turisti internazionali ed è riconosciuto come uno dei Carnevali più importanti del mondo: quest’anno gli eventi che coinvolgeranno le maschere veneziane, cominceranno nel week end del 19-20 febbraio per poi riprendere il 26 fino all’ 8 marzo, Martedì Grasso. Rispetto al passato, la durata dei festeggiamenti è stata ridotta, ciononostante la manifestazione si è arricchita di eventi singoli quali il Volo dell’Angelo, che apre ufficialmente il Carnevale, e la Festa delle Marie. Se decidete di visitare la Serenissima approfittate delle offerte hotel e volo per Carnevale.

Un’altra delle feste di Carnevale più significative, è quella di Viareggio: gli artisti preparano grossi carri di cartapesta, un materiale che consente di dare forma alle rappresentazioni ma che mantiene, comunque, una certa leggerezza, tale da rendere il carro abbastanza maneggevole per essere portato nelle goliardiche sfilate. Tali sfilate hanno un chiaro intento simbolico, talvolta anche satirico, e prevedono  carri ispirati all’attualità politica e sociale: ad esempio il  Carnevale di Viareggio l’anno scorso ha dedicato molti carri a Berlusconi. Nel 2007, dopo la vittoria ai mondiali dell’Italia fu costruito un carro che rappresentava i Campioni del Mondo.

Se avete un’offerta vacanza a Fano, non potete perdere il Carnevale della città, uno dei più antichi, caratterizzato anch’esso dalla presenza di carri. Non solo, il Carnevale di Fano ospita anche il caratteristico “Pupo”, un fantoccio a cui i fanesi addossano le colpe dei loro comportamenti lascivi durante il periodo di Carnevale. Il Pupo viene posto ad aprire le sfilate e alla fine dei festeggiamenti: nei giorni del Martedì Grasso viene bruciato per sancire la fine della festa con un rogo purificatori.

Il Carnevale d’Ivrea, l’anno scorso ha catalizzato l’attenzione di tanti turisti; é caratterizzato da due momenti fondamentali: la sfilata del corteo storico e la famosa, quanto criticata, Battaglia delle Arance d’Ivrea che prevede il combattimento tra le 9 squadre di aranceri e che ogni anno provoca un numero abbastanza cospicuo di feriti.

Approfondimenti: carnevale di venezia, Carnevale di Viareggio

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE