in foto: Termoli. Foto di Rossella De Rosa

Lontano dal caos e dal turismo di massa, in Italia c'è una costa ancora poco battuta, ma che vale la pena di vedere per il suo mare limpido, la splendida vegetazione e anche il grande patrimonio artistico e culturale. Parliamo del litorale Molisano, una costa lunga 35 chilometri che va dalla foce del fiume Trigno a quella del torrente pugliese Saccione. Le vacanze al mare in Molise costituiscono un'ottima destinazione sia per vivere delle ferie rilassate man anche per scoprire il fantastico entroterra molisano. Oltre la celebre Termoli, il Molise offre tante altre cose da vedere come i piccoli centri di Marina di Montenero, Petacciato e il lido di Campomarino.

Cosa vedere sulla Costa del Molise.

Termoli e il suo borgo antico.

Termoli. Foto di Rossella De Rosain foto: Termoli. Foto di Rossella De Rosa

In Molise non può sfuggire la visita a Termoli e il suo borgo antico. La cittadina sorge su un promontorio, circondato da alte mura fortificate e poco distante dal resto dell'abitato, è un luogo da cui scoprire il vero volto della città marinara. Termoli è stata premiata più volta con la Bandiera Blu d'Europa per la limpidezza del suo mare, le spiagge attrezzate e i tanti servizi alberghieri e sportivi che offre ai turisti. Luogo ideale per gli amanti della vela e degli sport acquatici è la spiaggia di Rio Vivo, a sud della città. Da qui partono gli aliscafi per le Isole TremitiIl versante nord, con la spiaggia di Sant'Antonio e il Lungomare Cristoforo Colombo, è quello più popolare ed è caratterizzato dalla splendida visuale della città vecchia, un tempo cinta dalle mura normanno-sveve.

Le splendide spiagge di Petacciato.

Petacciato. Foto di SBD79in foto: Petacciato. Foto di SBD79

Anche il paese di Petacciato possiede un'accogliente zona costiera con numerosi stabilimenti balneari e spiagge attrezzate in cui godere di tutti i comfort. Per gli amanti della natura, immancabile una passeggiata nel bosco, situato nelle vicinanze di Petacciato e attraversato dal fiume Tecchio. Dal mare si può passare al centro storico, in posizione dominante e con un panorama mozzafiato.

Campomarino e la sabbia dorata.

Campomarino. Foto di Leonardo Caforioin foto: Campomarino. Foto di Leonardo Caforio

Spiagge incantevoli, mare limpido sono le caratteristiche principali di Campomarino, in provincia di Campobasso. Questa località è anche una meta ideale per chi vuole stare a contatto con la natura; il paese infatti, oltre ad essere circondato da magnifici vigneti, sorge sulla foce del fiume Biferno e gran parte del territorio è occupato dall'Oasi faunistica del Bosco di Ramitelli. La spiaggia di Campomarino è fatta di sabbia dorata su un ampio litorale. Su questo tratto potrebbero apparire davanti ai vostri occhi degli splendidi aironi, ormai caratteristici padroni di casa.

Spiagge di Marina di Montenero e Bisaccia.

All’estremità nord del Molise, proprio al confine con l’Abruzzo, sorge Marina di Montenero, che con spiagge incantevoli e un mare limpido, offre una meravigliosa cornice naturale per una vacanza al mare.