Per il quinto anno consecutivo Melbourne è stata eletta la città più vivibile al mondo. Lo ha stabilito il "Global liveability Report" dell'Economist Intelligence Unit. L'indagine è stata condotta su 140 città valutando diverse aree tematiche: sanità, istruzione, sicurezza, ambiente e infrastrutture. Tra le prime dieci risultano altre due città australiane (Adelaide e Perth) e tre canadesi (Calgary, Vancouver e Toronto). In Europa, invece, troviamo Vienna in seconda posizione, mentre Helsinki conquista l'ottavo posto. Chiude la top-10 Auckland, in Nuova Zelanda. Al terzo gradino del podio troviamo Vancouver, la città più vivibile del mondo fino al 2011 quando ha condiviso il primato proprio con Melbourne. La città australiana ha ottenuto il punteggio totale di 97,5, classificandosi a punteggio pieno in tre categorie: sanità, istruzione e infrastrutture. Attualmente Melbourne sta registrando un notevole sviluppo economico: il turismo internazionale è aumentato dell'8%. Tuttavia il livello medio di qualità della vita nel mondo è diminuito dell'1% dal 2010.

in foto: Wikipedia

La sicurezza è un fattore di primo piano nella determinazione della vivibilità. Sparatorie e conflitti hanno causato la retrocessione in classifica di Francia, Ucraina e Stati Uniti. L'indice è influenzato negativamente da violenze e atti di terrorismo che peggiorano drasticamente il livello di qualità della vita. Un esempio lampante è quello di Damasco, capitale della Siria, che nel giro di cinque anni ha subito una brusca defaillance finendo in coda alla classifica. Stessa sorte per Tripoli, Libia, collocata nelle ultime dieci posizioni nonostante la guerra sia formalmente finita. La città che invece ha riscontrato i maggiori progressi è Harare, capitale dello Zimbabwe.

Top ten delle città più vivibili del mondo:

1. Melbourne, Australia

2. Vienna, Austria

3. Vancouver, Canada

4. Toronto, Canada

5. Calgary, Australia

5 ex aequo. Adelaide, Australia

7. Sydney, Australia

8. Helsinki, Finlandia

9. Perth, Australia

10. Auckland, Nuova Zelanda