in foto: La marcia degli Zombie (Foto Sean Gallup/Getty Images).

Da festività puramente americana Halloween ha contagiato l'intero mondo con il suo aspetto tetro ed allo stesso tempo festoso. La mania del travestirsi da personaggi spaventosi rappresenta una sorta di carnevale, dall'aspetto dark ed è diventato per tutti un motivo per festeggiare insieme. Molti sono i locali che organizzano serate in maschera, mentre c'è chi preferisce girare per le case e pronunciare il tipico "dolcetto o scherzetto", i parchi divertimento italiani non sono da meno e sono numerosi quelli a tema che offrono divertimento in pieno stile Halloween per adulti e bambini.

Gardaland (Garda)
Mirabilandia (Rimini)
Rainbow MagicLand (Valmontone)
Disneyland (Parigi)

Gardaland – Il parco di Castelnuovo del Garda, in Veneto, offre come di consueto un pacchetto speciale durante il periodo di Halloween. Il Magic Halloween di Gardaland è l'appuntamento speciale per i festeggiamenti in maschera, tra zucche, vampiri e mostri, molti vantaggi esclusivi. Gli eventi associati al Magic Halloween saranno proposti tutti i weekend di ottobre ed ogni giorno dal 31 ottobre al 3 novembre. Partendo dal pernottamento, la prima mattina comincia con la colazione internazionale al Wonder Restaurant, la giornata si svolge nel parco dove i bambini partecipano prima alla merenda con la mascotte del parco, poi al corso per apprendista stregone. L’Happy hour tinto di horror si tiene al Relaxing Cafè, insieme alla cerimonia di consegna dell’attestato di apprendista stregone. Il pacchetto include anche la cena e 2 giorni al parco Gardaland ed una giornata al Sea Life Aquarium. I prezzi cambiano in base alle vostre mostruose intenzioni: volete abbonarvi al brivido, oppure volete solo uno spavento mirato ed occasionale? Tutti i dettagli sul sito ufficiale.

Mirabilandia – Il parco romagnolo offre vasto intrattenimento per festeggiare Halloween, partendo dal mese di ottobre ogni weekend sarà dedicato ad Halloween a partire dal 12 ottobre, per poi ricoprire ogni giorno della settimana dal 31 ottobre al 3 novembre. Tutti i giorni il parco è aperto dalle 10 alle 18, solo la serata del 31 ottobre l’orario si estende fino alle 22, per dare spazio ai festeggiamenti della serata a tema. Il prezzo del biglietto è di 39.90 € per parco ed hotel, altrimenti di 31 € solo per il parco che scende a 24 se l'acquisto viene effettuato online. Se quello che state cercando è il terrore che vi fa tremare le gambe e vi fa apparire ridicoli agli occhi del mondo intero, allora dovete provare ad inoltrarvi nel Tunnel Horror (vietato ai minori di 12 anni), altrimenti, se cercate semplicemente un posticino in cui far divertire i bambini senza intaccarne la psiche con immagini terrifiche, potete dirigervi verso la rassicurante Tana delle Zucche.

Rainbow MagicLand – A Valmontone, nel Lazio, non mancano i fantasmi. Dal 5 ottobre i spiriti e mostri non lasciano in pace la Rainbow MagicLand e li potrete conoscere non appena varcato l'ingresso. Se sei un bambino travestitoti da mostriciattolo, allora puoi anche entrare gratis il giorno di Halloween, altrimenti la tariffa massima si ferma a 35 euro a persona. La principale attrazione sarà per voi la horror house "Demonia", anche se per le strade potreste trovare streghe e zombie che si deliziano in una orripilante parata. Potete poi assistere a show inquietanti, salire sulle montagne russe "Cagliostro" e visitare la Maison Houidini in cui profonderete a 16 metri sotto terra. Il 31 ottobre si dà ovviamente il meglio con l'Halloween Magic Night dalle 14 alle 23. Ricordatevi che il Rainbow MagicLand include anche un parco acquatico: questo tempo pazzo potrebbe offrirvi qualche deliziosa sorpresa.

Disneyland resort- Se state pensando soprattutto ai vostri bambini e se volete che sorridano soltanto, senza rischiare che una paura li possa far rompere in un pianto, allora puntate su Disneyland Paris. Là troverete Topolino e Pluto che di certo non faranno paura ai vostri pavidi pargoli. Il massimo del terrore, lo devono fare loro in occasione del Pirates' League, una competizione in cui i piccoli vengono truccati come se fossero pirati perché poi possano più credibilmente squarciare l'aria con lampi di terrore all'urlo "aaaargh". La vera cosa terrificante? Che non si distraggano abbastanza e che la vostra vacanza a Parigi si trasformi in un incubo. Nightmare in Paris. Per i dettagli sulle possibili soluzioni parco+alloggio rimandiamo al sito ufficiale.