Le vacanze di Pasqua 2011 sono un'ottima occasione per intraprendere un viaggio in Spagna, un Paese cattolico dove questa Festa è particolarmente sentita e allietata da ricchi programmi di eventi. Vediamo ad esempio come festeggia la "Semana Santa" la città di Barcellona.

Le celebrazioni iniziano con la Domenica delle Palme, in occasione della quale si svolge una processione attorno alla bellissima cattedrale gotica di Sant'Eulalia situata nel centro storico della capitale. Qui la popolazione cittadina reca con sè dei rami di palma. Segue poi una settimana di manifestazioni ed eventi religiosi, che si chiudono con le celebrazioni della Domenica di Pasqua.

Inoltre poiché quest'anno la data di Pasqua è il 25 Aprile, la festa di San Jordi del 23 Aprile cade durante la Settimana Santa. Questa festa è ritenuta da molti Catalani una versione alternativa a San Valentino. Secondo la tradizione, in questa giornata gli uomini donano alle donne delle rose e in cambio quest'ultime offrono in regalo agli uomini dei libri. E per questo, il 23 Aprile, troverete le Ramblas invase da bancarelle cariche di libri e rose!

Inoltre, vi consigliamo di visitare Barcellona nel periodo di Pasqua, non solo per assistere agli eventi di questo periodo, ma anche per godere del clima mite della Primavera.