Ponte di legno, il paradiso dei vacanzieri amanti della natura e dello sci, è un'importante località turistica immersa nella Valle Camonica in Lombardia. Una vacanza in questa luogo incantato tra i monti potrebbe essere l'idea giusta per trascorrere il Ponte di Ognissanti.

La caratteristica cittadina alpina che si trova a metà strada tra Brescia e Trento, è diventata in breve tempo la più importante stazione sciistica della Lombardia grazie all'ampliamento dell'area disponibile per gli sciatori. Infatti ora il paese gode di più di cento km di piste munite di innevamento artificiale. Intorno a questo incantevole paesaggio innevato, vero e proprio regno dello ski, si ergono degli spettacolari boschi di Alpi Retiche.

Inoltre  Ponte di Legno è stata la location designata per i tornei di slalom-gigante sia a livello nazionale che regionale e non a caso in questa località a sede un'importante Sci Club della valle Camonica, attivo dal lontano 1911.

Ma la località è ben attrezzata anche per la pratica di altri sport quali il golf, il calcio e il ciclismo. A proposito ricordiamo che Ponte di Legno è stata spesso una delle "location" delle gare di ciclismo e nel recente Giro d'Italia 2010 è stata designata come 20ª tappa con il percorso Bormio, Ponte di Legno, Passo del Tonale.

Tra i luoghi di maggiore interesse storico-artistico di Ponte di legno ricordiamo il Castello di Castelpoggio, una fortezza di epoca longobarda, la chiesa Parrocchiale della SS Trinità, fondata nel 1685 e la Chiesa di S. Appollonio, risalente al XII secolo.