Ryanair, la compagnia preferita al mondo. Queste sono in genere le parole che si leggono vicino al nome della compagnia aerea irlandese. Anzi, a dirla tutta queste parole provengono dal sito della compagnia. Si può essere o non essere d'accordo, ma c'è da dire che Ryanair offre indubbiamente le tariffe più vantaggiose del mercato. Non capita raramente di trovare offerte di voli a 6 euro, e simili (ovviamente queste non includono le tasse). Inoltre la compagnia aerea low cost opera su più di 1.100 tratte con 161 destinazioni, che permettono anche a chi vive in città piccole di poter acquistare voli low cost dagli aeroporti di zona. Prenotare voli Ryanair direttamente da Internet è dunque un'operazione nota a parte importante dei viaggiatori.

Di contro, gli aerei Ryanair non sono proprio il massimo del comfort. E' vero che la politica delle compagnie low cost è proprio quella di rendere a pagamento ogni servizio che può essere considerato aggiuntivo: ma la compagnia irlandese spinge questa politica all'estremo. Tanto è vero che sui voli si paga un euro per poter usufruire della toilette. E non dimentichiamo che da due anni il capo dell'azienda, Michael O'Leary, spinge per inserire nelle ultime file degli aerei dei posti in piedi che permetterebbero di risparmiare spazio, aumentando così il numero dei passeggeri e riducendo ulteriormente i costi.

Idee del genere possono sembrare bizzarre, ma c'è chi per risparmiare denaro rinuncerebbe anche ai bisogni più elementari come quello di sedersi e andare in bagno. Non si spiegherebbe altrimenti come una compagnia low cost possa fatturare 3 miliardi di euro all'anno e servire 26 stati in Europa più il Nordafrica. Per cui se abbiamo la fortuna di vivere dalle parti di un aeroporto su cui faccia scalo la compagnia prenotare con Ryanair potrebbe essere molto vantaggioso.

Il procedimento della prenotazione del volo low cost è sempre lo stesso: recarsi sul sito della compagnia, immettere aeroporto di partenza e verificare che ci sia la destinazione che cerchiamo. In seguito stabiliamo le date: se non abbiamo scadenze possiamo scegliere i giorni in cui il biglietto costa meno, e ovviamente il prezzo sarà inferiore se non prenoteremo a ridosso della partenza. Ma con Ryanair possiamo notare la notevole differenza di prezzo rispetto alle altre compagnie: anche un volo prenotato il giorno prima può essere molto economico.

Successivamente forniamo i nostri dati come da carta di identità o passaporto e possiamo decidere se avvalerci dell'assicurazione viaggi (a pagamento) e ricevere un sms con le informazioni del volo (a pagamento). Possiamo poi scegliere se prenotare un'auto da un rent-a-car risparmiando sul prezzo.

Infine il bagaglio a mano: da notare che a differenza di altre compagnie, Ryanair applica un limite anche sul peso del bagaglio che porteremo con noi sull'aereo (10 kg), nonché di dimensioni. Inoltre ogni tipo di busta, borsa o anche solo il computer che verrà presentata al check in passeggeri in più a quello considerato come bagaglio a mano, varrà come collo in più e quindi si applicherà un'ulteriore tariffa. Meglio allora distribuire per bene le proprie cose nelle due valigie da stiva che ci è concesso portare, con un peso limite che va dai 15 ai 20 kg a seconda della tariffa che abbiamo pagato al momento della prenotazione online. Qualsiasi eccedenza verrà tassata molto cara.

E' bene ricordarsi che Ryanair effettua molte tratte, ma non coincidenze: non è conveniente prenotare un volo in concomitanza a un altro, che sia della Ryanair stessa o di un'altra compagnia. Volete partire per le vacanze estive o per le feste di Natale? Prenotare voli Ryanair vi apre le porte a centinaia di tratte a basso costo, ma fate bene i vostri conti se non volete avere brutte sorprese.