Babbo Natale può attendersi anche altrove: magari sulla neve, dove può sentirsi ad agio, o magari in un posto assolato di mare, in cui costringerlo a climi poco nordici. Qualsiasi sia il posto dove andare per le vacanze di Natale 2015, queste feste possono essere l’occasione utile per staccare un po’ la spina prima di cominciare un nuovo anno di lavoro o studio. Potete partire da soli – in netta controtendenza rispetto all’adagio “Natale con i tuoi” – oppure potete trascorrere queste giornate di ferie con i vostri bambini, con il partner o con gli amici. Dovrete cercare di calibrare la destinazione alla presenza o meno di una compagnia e per questo ci siamo noi: in questa sezione vi indicheremo le mete estere o nazionali in cui potervi dirigere per il vostro viaggio di Natale, prolungando magari la vacanza anche al Capodanno.

Se non vi interessano né la montagna, né il mare, potete pensare di trascorrere il vostro Natale in una grande città europea. Le metropoli diventano sempre posti affascinanti nel mese di dicembre e potrebbe essere una buona idea approfittare delle feste per un viaggio a Parigi, Berlino, Praga o altrove. Per scegliere la vostra meta ideale, potrebbe essere una buona idea consultare la top-10 dei mercatini di Natale in Europa.

TWITTER

Vacanze di Natale 2015

Natale a Monaco di Baviera: cosa fare nella città bavarese
Guida di Norimberga: cosa vedere tra mercatini di Natale, monumenti e musei
5 hotel dove gli alberi di Natale sono opere d’arte
9 siti per prenotare una baita in montagna
Babbo Natale è un sub nell’hotel sottomarino di Dubai
Natale a Londra: tutti gli eventi del 2015
Natale nei parchi divertimento
10 mercatini di Natale che dovresti vedere in Italia
Vacanze di Natale in crociera: ecco dove andare