Roana è uno dei centri sciistici e turistici dell’Altopiano dei Sette Comuni. La montagna Veneta custodisce questo luogo che grazie alla sua vicinanza con la pianura è una meta frequentata durante tutto l'anno, sia per gli sport invernali che per quelli estivi. Inoltre, è una meta molto visitata anche per le testimoniante storiche legate alla Grande Guerra, come il forte Verena che sorge sulla vetta dell'omonima montagna. Situato nella provincia di Vicenza, Roana è un luogo dove si possono ammirare incantevoli panorami e vedute mozzafiato attraverso incantevoli passeggiate.

Cosa vedere a Roana
Roana in estate
Sciare a Roana
Come arrivare a Roana

Cosa vedere a Roana.

Via del Ponte, Roana. Foto da Flickrin foto: Via del Ponte, Roana. Foto da Flickr

La cittadina, grazie alla sua storia ed alla sua bellezza, offre molte cose da vedere. Tra le prime testimonianze interessanti ricordiamo il Museo dei Cuchi, dove si possono ammirare i Cuchi, fischietti in terracotta, di varie provenienze ed epoche. La collezione è formata da oltre 10.000 fischietti provenienti da tutto il mondo. Altro museo molto bello è quello della Tradizione Cimbra che ospita una raccolta etnografica sulla lingua e le tradizioni dei Cimbri. Questa è una popolazione germanica che stabilì la sua prima colonia nel periodo medievale lungo l'Altopiano di Asiago. Roana è una delle pochissime città nelle quali è presente una minoranza etnico-linguistica dei cimbri che mantengono la loro lingua.

Nella frazione di Canove si può visitare il Museo storico della Grande Guerra. Un luogo unico che custodisce reperti, mappe, fotografie e altri importanti documenti del primo conflitto mondiale combattuto sull'Altopiano di Asiago. Se cercate un po' di relax nel verde, Roana custodisce il Giardino Botanico Alpino Del Monte Corno. Questo luogo incantato si trova su un promontorio roccioso che ospita oltre 350 specie erbacee, arbustive ed arboree, appartenenti alla flora subalpina e montana.

Roana in estate.

Parco avventura Roana. Foto da Flickrin foto: Parco avventura Roana. Foto da Flickr

In estate Roana si trasforma nel regno degli amanti del trekking, della mountain-bike e delle escursioni. Un percorso molto amato è quello della "vecchia ferrovia" che collegava l'Altopiano alla pianura, un itinerario che attraversa la natura fra sentieri suggestivi ed emozionanti. A Roana si trova anche un luogo unico, il laghetto Lonaba. Una parte del lago è balneabile e in estate provvista di sdraio e ombrelloni. Chi non si accontenta di rimanere sdraiato a prendere i sole può attraversare il lago con una teleferica e volare da un albero all'altro in tutta sicurezza. Tutto questo è compreso nell'Acropark, una meta conosciutissima dagli amanti delle forti emozioni. Tra i suoi percorsi più entusiasmanti c'è appunto lo Zip Circle, che con un sistema di teleferiche porta in volo sopra il laghetto Lonaba, donando delle sensazioni impareggiabili. Ma come se non bastasse ci sono altri 4 percorsi, dai più facili come kid Explorer e Junior Adventure, fino all’ Emotion e il sensazionale Braves Only. Oltre ai percorsi in altezza, troverete un sentiero lungo il parco fluviale ed aree pic-nic che consentono a qualunque gruppo di trascorrere una intera giornata all’aperto immersi nella natura.

Sciare a Roana.

Gli amanti dello sci che vanno in vacanza in Veneto possono trascorrere piacevoli giorni a Roana. Infatti, qui c'è la possibilità di praticare lo sci alpino e tante altre discipline, come lo snowboard. A breve distanza da Roana ha sede la Ski Area Monte Verena, che offre diversi chilometri di piste battute servite da moderne seggiovie, sciovie ed un'area per slittini con tapis roulant. Le piste sono di vario tipo, dalle più semplici a quelle per sciatori esperti, come le piste nere che sapranno fare la gioia di chi è più esigente. Queste ultime permettono di compiere lunghe sciate tra gli oltre 2000 metri di quota del Monte Verena e la partenza delle seggiovie 1.300 metri. Il Centro Fondo Cesuna Val Magnaboschi invece offre molti chilometri di piste battute per tecnica classica e skating le quali sono la meta per chi cerca una semplice giornata di relax ed attività fisica sugli sci. Infine a Roana c'è la possibilità di partecipare a belle escursioni sulle alture del Monte Verena con le ciaspole oppure con l'attrezzatura da scialpinsmo, andando alla scoperta delle molte testimonianze della grande guerra in un modo insolito ed originale.

Come arrivare a Roana.

Se si viaggia in auto per arrivare a Roana bisogna percorrere l'autostrada A4 fino a Vicenza, l'A31 fino a Piovene e la SP349/indicazioni fino a Roana. La stazione ferroviaria più vicina è quella di Bassano del Grappa sulla linea di Vicenza. Dalla stessa città partono anche gli autobus di linea che conducono direttamente a Roana. Infine, se si viaggia in treno gli aeroporti più vicini sono quelli di Treviso, Verona e Venezia.