Tra le località più ricercate a sud della Sardegna, Villasimius offre una nutrita varietà di spiagge che non lasciano mai delusi per la loro incomparabile bellezza. In fondo parliamo sempre della Sardegna, una delle mete turistiche più ricercate (e costose) perché è capace di offrire, a poche ore di nave, un mare paragonabile a quello dei tropici (palme escluse, ovviamente). Difficile trovare posto migliore per le proprie vacanze al mare, perché raramente si rimane insoddisfatti delle acque da queste parti. Ecco allora qualche spiaggia dove potrete rilassarvi e fare il bagno nei dintorni di Villasimius.

Gli amanti delle calette possono dirigersi a Capo Boi, a 7 chilometri dal centro: qui il paesaggio è collinare e presenta una baia frastagliata che alterna le scogliere alle piccole spiagge. Si tratta comunque di luoghi molto frequentati, perché vi è eretto un complesso turistico. Meglio allora dirigersi alla Cala Santa Caterina, una piccola insenatura dove non vi sono servizi: non sembra nemmeno di stare in Italia. Ancora più selvaggia è Cala Burroni, facente parte di un più ampio tratto di spiaggia chiamata Cava Usai. La spiaggia si affaccia dal promontorio di Capo Carbonara.

Tra le spiagge attrezzate vi è Timi Ama, che offre un panorama naturale molto bello, purtroppo rovinato da un villaggio turistico: riesce comunque a incantare, inoltre gli amanti delle immersioni possono dirigersi qui. Si ha un ottima vista di questa spiaggia dal lato di Porto Giunco, che è il proseguimento naturale della spiaggia di Simius: qui infatti troverete di tutto, dai lettini alle piscine di talassoterapia, dall'acquapark al noleggio natanti. A due chilometri dal porto turistico di Villasimius c'è la Spiaggia del Riso, così detta per i suoi minuti sassolini levigati che la compongono: purtroppo stanno scomparendo poco a poco. A seguire troviamo la spiaggia di Campu Longu, che presenta della sabbia bianca finissima e prosegue fino alla spiaggia di Campus: qui i complessi abitativi sono ben inseriti nell'ambiente circostante e nascosti dalla macchia mediterranea, e si ha la sensazione di essere isolati dal mondo. Infine abbiamo la spiaggia di Simius, che è quella del centro cittadino: lunga, sabbia finissima, naturale e perfetta per le passeggiate al mare. Ecco i luoghi dove potrebbero portarvi le vostre prossime vacanze estive.

[Foto in apertura di Robin Corps]