Berlino è sempre tra le mete preferite degli italiani, una delle capitali d'Europa più affascinanti da visitare. La presenza di italiani residenti nell'area è numerosa, ma lo è in tutta la Germania. Molti nostri connazionali praticamente emigrano per una esperienza lavorativa da quelle parti. Forse perché attirati dalla birra, bevanda nazionale, o dallo stile di vita dei ragazzi tedeschi, dediti al divertimento sfrenato fin dalla più tenera età. Ma anche meno prosaicamente dalle bellezze del luogo: le città tedesche sono infatti un capolavoro di architettura, e Berlino è un'ottima base d'appoggio per girare il paese, partendo dal nord e compiendo un giro largo che passa per Amburgo, Colonia, Bonn, Francoforte, Monaco, Dresda e tante altre città vivibilissime e dall'architettura caratteristica.

Vediamo quindi che possibilità abbiamo di volare sulla capitale tedesca spendendo poco. Sull'aeroporto di Shoenefeld easyJet decolla da Cagliari, Malpensa, Napoli, Olbia, Ciampino e Fiumicino (i due aeroporti romani però operano in periodi diversi dell'anno). Prenotando da adesso a un mese, partendo da Malpensa il volo è incredibilmente economico: anche meno di 25 euro andata e ritorno. Ovviamente tenendo conto che al prezzo di base bisogna aggiungere gli 11 euro per il bagaglio in stiva, mentre se viaggiate col solo bagaglio a mano risparmiate anche quelli.

A Shoenefeld vola anche Ryanair da Bergamo. Anche qui la tariffa bassissima deve tenere conto dell'aggiunta per il bagaglio di stiva. E ricordiamo inoltre che la compagnia irlandese impone dei limiti di peso e dimensioni per il bagaglio a mano. Tutto sta sempre nel sapere bene cosa portare in aereo e cosa lasciare nella stiva sui voli low cost. Inoltre da Forlì vola la compagnia catanese Wind Jet.

Vediamo adesso quanto pagheremmo volendo partire per trascorrere le vacanze di Natale: essendo a ridosso della data di partenza pagheremmo un po' di più, ma si tratta sempre di biglietti economici. Partendo con easyJet da Malpensa pagheremmo 80 euro l'andata il 23 e il ritorno il 30: una spesa più che accessibile. Con le stesse date di a/r con Ryanair da Bergamo spenderemmo 39 euro. Tenendo presente che i prezzi sono sempre indicativi della sola tariffa base, tasse e bagaglio da stiva esclusi. Si tratta comunque di prezzi molto convenienti, soprattutto perché prenotabili ancora a pochi giorni dalla partenza. Oppure possiamo spostare le date di una settimana, e decidere di festeggiare il capodanno sotto la porta di Brandeburgo. Date le tariffe gli indecisi avranno un'occasione in più per scegliere la capitale tedesca.