1.194 CONDIVISIONI
14 Maggio 2015
22:29

Panarea, un sogno ad occhi aperti nel mare della Sicilia

Natura, mondanità e divertimento. Tutto questo è Panarea, la capitale della movida notturna nelle isole Eolie, ma anche un paradiso terrestre dal mare turchese dove immergersi in cerca di relax.
A cura di Angela Patrono
1.194 CONDIVISIONI

Un incanto circondato dal mare cristallino e dalla macchia mediterranea, ricca di natura rigogliosa. L'Isola di Panarea è la più piccola delle isole Eolie, arcipelago di origine vulcanica. L'isola, situata tra Lipari e Stromboli, è anche la più antica dal punto di vista geologico: gli isolotti circostanti di Basiluzzo, Bottaro, Dattilo, Lisca Bianca e Lisca Nera emergono dal mare e formano un microarcipelago derivante da un unico complesso vulcanico.

L'isola di Panarea è anche la più movimentata delle isole Eolie, perfetta per chi ama il divertimento notturno: non per niente è definita "l'isola dei vip". D'inverno ospita poco più di 200 abitanti, ma è d'estate che l'isola rifiorisce, con il pullulare di locali, ristoranti e discoteche ad uso e consumo dei numerosi turisti. Panarea è nota per essere una delle isole della lussuria, visti i numerosi bar e discoteche in cui si riuniscono interi gruppi di giovani per beach party a base di drink e musica. I centri di Ditella, San Pietro e Rautto sono particolarmente frequentati dal turismo estivo.

Le spiagge di Panarea più famose sono raggiungibili a piedi dal versante orientale e meridionale dell'isola, la restante zona è isolata e poco accessibile. Il mare limpido e cristallino non smette di attirare appassionati di snorkeling e immersioni. Tra le spiagge più belle di Panarea ricordiamo Cala Junco, suggestiva baia dai colori cangianti, Cala degli Zimmari, unica spiaggia sabbiosa dell'isola, e la spiaggia della Calcara, che sorge su un cratere estinto. La natura selvaggia di Panarea ha ispirato anche il regista Michelangelo Antonioni che qui ha girato gran parte del film "L'avventura" (1960). Raggiungere l'Isola di Panarea è possibile tramite traghetto da Milazzo, porto principale per le Eolie. In ogni caso la maggior parte delle corse fanno cambio a Lipari. Gli altri porti da dove raggiungere Panarea sono Napoli, Messina, Reggio Calabria e Palermo.

Ci sono molte possibilità di alloggio per una vacanza a Panarea. Si possono trovare ville panoramiche e charming house con vista mare, oltre ai classici hotel o bed & breakfast, ma sono disponibili anche diverse case in affitto. Quest'ultima soluzione è particolarmente adatta per giovani che cercano una sistemazione comoda e semplice dove riposarsi dopo i bagordi di una serata in discoteca.

[Foto di Wikimedia Commons]

1.194 CONDIVISIONI
Località di mare in Sicilia, un viaggio sul perimetro infinito della bellezza
Località di mare in Sicilia, un viaggio sul perimetro infinito della bellezza
Isola di San Pietro: un sogno ad occhi aperti in Sardegna
Isola di San Pietro: un sogno ad occhi aperti in Sardegna
Isola delle Femmine: mare e natura in un'oasi di tranquillità della Sicilia
Isola delle Femmine: mare e natura in un'oasi di tranquillità della Sicilia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni