in foto: Flickr

Nell'organizzazione di un viaggio spesso le cose da fare sono tante. Il dover pensare a tutto unito all'eccitazione per la partenza è un mix che invece di rendere la vacanza perfetta può far commettere qualche errore. Molti problemi dei viaggiatori spesso sono legati agli aeroporti ed ai bagagli. Infatti, nella fretta di prendere il volo si possono prendere decisioni affrettate e trovarsi in difficoltà. Per ovviare a questi inconvenienti ed assicurarsi un viaggio tranquillo e senza intoppi la pianificazione dovrebbe iniziare prima di arrivare in aeroporto. Oltre a munirsi di un'assicurazione di viaggio, i viaggiatori possono tutelarsi cercando di non commettere questi terribili errori.

1. Dimenticare documenti importanti nel bagaglio da stiva.

Valigia pronta, imballata, impacchettata per bene e mandata nella stiva. Un peso in meno che troveremo direttamente all'aeroporto di destinazione. Ma tutto questo può diventare un inferno se vi accorgete di aver lasciato qualcosa all'interno del bagaglio e che non potrete più recuperare se no a volo atterrato.  Errori sono mettere nel bagaglio da stiva le chiavi di casa o auto poiché purtroppo può accadere che i bagagli da stiva vadano smarriti.

2. Non inserire etichette sul bagaglio da stiva.

Come è saggio non inserire oggetti di valore nel bagaglio da stiva allo stesso tempo, invece, è saggio mettere un tag o etichetta sul bagaglio. Sui nastri trasportatori degli aeroporti scorrono migliaia di valigie e può capitare che i bagagli siano reindirizzati verso una destinazione diversa. Con un'etichetta che indichi un  indirizzo o un nome le compagnie hanno vita più semplice per individuare i proprietari dei bagagli smarriti.

3. Girare le spalle al proprio bagaglio.

Questo è un grave errore che ogni viaggiatore può fare. Ed è quello di distrarsi. Purtroppo le persone con cattive intenzioni sono ovunque e perdere di vista il proprio bagaglio può essere pericoloso. Quindi una regola fondamentale in aeroporto è non girare mai le spalle al proprio bagaglio.

4. Litigare con gli agenti di sicurezza.

Passare attraverso il controllo di sicurezza può non essere una cosa divertente. A causa di questo può succedere che alcuni viaggiatori finiscano per mettersi nei guai a causa di un  commento fuori luogo agli agenti di sicurezza che fanno il proprio lavoro.

5. Essere minacciosi in aeroporto.

Quando i viaggiatori si comportano con fare minaccioso nei confronti degli altri passeggeri o degli agenti, il risultato non è mai niente di buono. Ad un passeggero belligerante può essere negato l'imbarco, oppure con forza rimosso da un volo. Inoltre, le minacce possono comportare l'arresto.