in foto: Racetrack Playa. Foto di Thomas Hawk

Nel mondo succedono cose strane, la natura spesso regala fenomeni straordinari da sembrare quasi finti o riprodotti. Improvvisi getti d'acqua potentissimi, eclissi solari, mulinelli e aurore boreali, sono solo alcuni dei fenomeni che rendono dei luoghi unici ed incredibili.

Bolle di geyser.

Geyser nel Yellowstone National Park. Foto da Wikipediain foto: Geyser nel Yellowstone National Park. Foto da Wikipedia

Almeno in foto è semplice vedere un geyser durante la sua esplosione e la sua fuoriuscita del terreno. E' più complicato invece osservare il fenomeno appena prima che esplode. Pochi sanno, infatti, che l'acqua prima di uscire forma una gigantesca bolla d'acqua che diventa sempre più grande prima di esplodere. Questo fenomeno si può vedere in Islanda, dove c'è lo Strokkur, che erutta ogni 5 o 10 minuti, o nel Parco Nazionale di Yellowstone, o in Cile, Russia e Nuova Zelanda.

Pietre mobili.

Racetrack Playa. Foto di Mike Bairin foto: Racetrack Playa. Foto di Mike Bair

Una pietra è una cosa che non dovrebbe muoversi a meno che non viene spostata. Eppure c'è un posto in ci si muovono da sole. Nella Racetrack Playa, un lago asciutto nella Death Valley in California le pietre si spostano per grandi distanze. Si tratta di un fenomeno geologico rimasto un mistero per molti anni. Poi gli studi hanno rivelato che a far muovere le pietre sarebbe il sottile strato di ghiaccio che si forma sulla superficie del lago.

Mulinelli.

Saltstraumen, in Norvegia. Foto da Wikipediain foto: Saltstraumen, in Norvegia. Foto da Wikipedia

I mulinelli sono un'affascinante fenomeno naturale, che mette molto spavento. Poichè sono turbini che si formano improvvisamente e possono inghiottire anche un'intera barca. Il mulinello più potente al mondo è il Saltstraumen, in Norvegia. Un fenomeno incredibile da vedere.. di sicuro a debita distanza.

Le aurore: boreale ed astrale.

Aurora Boreale. Foto da pixabayin foto: Aurora Boreale. Foto da pixabay

Come dimenticare loro, i fenomeni naturali più famosi e incantevoli del mondo: le aurore. La Scandinavia, al di sopra del Circolo Polare Artico, è il posto migliore per osservare l’Aurora boreale. L’Aurora Australe del Sud del mondo può essere vista, invece, in alcune parti del Sud America, Nuova Zelanda, Australia e in Antartide. Ammirare questo fenomeno di sicuro è un buon motivo per intraprendere un viaggio.

Eclissi solare e lunare.

Eclissi lunare. Foto da Wikipediain foto: Eclissi lunare. Foto da Wikipedia

Il giorno diventa notte e la notte viene illuminata da un cerchio di fuoco. Questi sono i due fenomeni che riguardano l'eclissi. Durante quella solare il cielo si oscura, mentre per quella lunare, il sole e la luna si sovrappongono crendo un cerchio di fuoco. Questi fenomeni  non si verificano molto spesso e il più delle volte non sono molto visibili. Per essere aggiornati basta visitare il sito della Nasa.

Alberi colorati.

Rainbow Eucalyptus. Foto da Wikipediain foto: Rainbow Eucalyptus. Foto da Wikipedia

Gli alberi spesso crescono con forme particolari, ma forse molti non sanno che a volte a che i colori lasciano a bocca aperta. Un esempio sono i Rainbow Eucalyptus, alberi stravaganti dai colori dell'arcobaleno. Se ne possono trovare nel Sud-Est asiatico e in Oceania, in particolare in Indonesia, Papua Nuova Guinea e nelle Filippine.

Nuvole di madreperla.

Wikipediain foto: Wikipedia

Sembrano nuvole, ma in realtà nuvole non sono. Si tratta di composti di acido solforico e nitrico e non di acqua. La loro particolarità è che irradiano colori e luce magnetica incredibile. Sono molto rare da vedere ma può capitare in inverno, soprattutto in luoghi freddi e, preferibilmente, all’alba o al tramonto.