Finalmente anche per noi italiani visitare Parigi, la capitale francese conosciuta anche come Ville Lumière, è più facile di quanto si pensi.  Infatti, dopo i nuovi voli per Londra da Roma, sono molte le compagnie che propongono anche voli per Parigi da Roma.  Ciò accade perchè, così come negli altri paesi europei, si va diffondendo la tendenza a partire solo per un fugace week end: in effetti, il tempo libero si riduce, le vacanze “lunghe” sono sempre troppo lontane e se si desidera viaggiare bisogna sapersi adattare ad una delle tante promozioni.

Organizzare un viaggio in tempi brevi con uno dei tanti voli per Parigi da Roma, sebbene possa sembrare stressante, per molti è un’esperienza adrenalinica. L’avvicinarsi della data della partenza la seccatura per i preparativi lascia spazio alla voglia di partire. In effetti, l’impresa vale la pena; una volta organizzato il tutto, vi troverete davanti una città che offre molteplici opportunità di svago e di divertimento. Imperdibili sono le visite al Museo del Louvre, a Montmartre, alla maestosa Tour Eiffel e a Pigalle, il quartiere parigino “a luci rosse” soprattutto se non sapete cosa fare a  Parigi.

Sono molte le compagnie aeree, di voli low cost e tradizionali, che offrono soluzioni di voli per Parigi da Roma. La Ryanair, per un volo di solo andata dall’aeroporto di Roma Ciampino a Parigi Beauvais, prevede un prezzario che si aggira attorno ai 40 euro; Easyjet invece per un volo da Roma all’aeroporto di Parigi Orly offre tariffe che si attestano attorno ai 65 euro.  Il prezzo medio per un volo da Roma Fiumicino a Parigi Orly con la compagnia aerea Iberia, invece, è di 70 euro; stesso discorso per la compagna spagnola Vueling.