Il Carnevale di Venezia è entrato nel vivo e sta per iniziare un week end ricco di eventi e di feste pazzesche. Seguendo il tema principale della golosità sono stati organizzati una serie di spettacoli che faranno riscoprire la cucina tipica veneziana, senza poi dimenticare gli appuntamenti fissi del Carnevale, come le sfilate per la maschera più bella o il volo dell'aquila insieme a quello dell'asino. Nel week end dal 13 al 15 febbraio ci saranno tante occasioni per andare al teatro, trascorrere delle giornate di divertimento insieme ai bambini e lasciarsi andare a qualche trasgressione mascherata. Per tutto il periodo del Carnevale a Piazza San Marco sarà allestito il Gran Teatro che ospiterà i principali appuntamenti che scandiscono la manifestazione, tra cui i più attesi sono la finale del concorso della Maschera più bella del Carnevale ed il “Volo dell'Aquila” dal Campanile di San Marco, entrambi il 15 febbraio. I festeggiamenti non si fermeranno neanche di notte, quando al tramonto si accendo le luci dell'Arsenale con party che continuano fino all'alba. Vediamo in particolare quali sono le cose da fare al Carnevale di Venezia dal 13 al 15 febbraio.

1. Gli appuntamenti per i più piccoli
2. Gli spettacoli al teatro ed al cinema
3. Carte in tavola all'archivio di Stato
4. Partecipare ai party dell'Arsenale
5. Sfilata e finale della Maschera più bella
6. Veder l'aquila prendere il volo
7. Scoprire i segreti di Venezia
8. Farvi un selfie nel Lido in Love
9. Il volo dell'asino

1. Gli appuntamenti per i più piccoli

[Foto di David Sifry]

Per i bambini con le loro famiglie il Carnevale di Venezia prevede un programma molto ricco di appuntamenti. Ci saranno eventi sul cibo, con le favole e con giochi sempre nuovi ed entusiasmanti. In particolare venerdì 13 febbraio andrà in scena "Tutti a Favola", un percorso di favole golose organizzato dalla Fondazione Querini Stampalia, con i Pantakin che rappresenteranno le più belle fiabe sulla golosità delle diverse tradizioni mondiali. Tutte le domeniche del Carnevale, compresa quella del 15, ci saranno i Day Kids, laboratori dedicati al cibo alla Peggy Guggenheim Collection. Sempre domenica 15 febbraio anche i più piccoli saranno coinvolti in un evento social, Selfie in mostra tra Galani e Fritelle, durante il quale potranno visitare divertendosi le mostre di fotografia insieme a papà e mamma, all'interno della casa dei Tre Oci. Mentre i più grandi parteciperanno al concorso della maschera più bella, anche i più piccoli avranno la possibilità di contendersi lo scettro per il travestimento più particolare. La loro sfilata sarà a Piazza Ferretto il 14 febbraio.

2. Gli spettacoli al teatro ed al cinema

[Foto di Giorgio Minguzzi]

Per chi vuole godersi uno spettacolo comodamente in poltrona al Carnevale di Venezia le occasioni non mancano. Al tetro saranno messe in scena delle commedie eccezionali, che richiameranno sempre il tema del Carnevale. La festa mascherata da anni ha ormai avviato un sodalizio con il Teatro Stabile del Veneto, ed ogni anno gli spettacoli proposti richiamano tantissimo pubblico. Quest'anno, grazie alla coincidenza con il San Valentino, sarà proposto Women in love – Ovvero le donne di Shakespeare, con la regia di Giuseppe Emiliani. Ben otto personaggi femminili rappresenteranno quattro spettacoli itineranti che, ogni giorno da sabato 31 gennaio a martedì 17 febbraio, vengono messi in scena a Ca' Rezzonico, il Museo del Settecento veneziano, ed a Palazzo Mocenigo. Il 13 febbraio sarà possibile assistere al "Ponte dei Sospiri", rappresentato all'interno dell'Istituto Veneto di Scienze. Un proiezione del film, durante la quale l'atmosfera diventa magica grazie all'accompagnamento dal vivo del pianoforte del Maestro Antonio Coppola. Infine sabato 14 febbraio il celebre Teatro La Fenice celebrerà la doppia ricorrenza del San Valentino e del Carnevale con due eventi: la rappresentazione pomeridiana di Don Pasquale e la grande festa serale di Carnevale Rosso e Nero, una serata con open bar, buffet dolci, musica e balli fino all'alba con la partecipazione di DJ importanti. Inoltre tutti i teatri cittadini realizzeranno una programmazione ad hoc, con workshop, seminari, spettacoli, lirica, concerti e serate danzanti nei giorni del Carnevale.

3. Carte in tavola all'archivio di Stato

[Foto di Paolo D'anna]

Anche per il week end dal 13 al 15 febbraio sarà visitabile la mostra documentaria allestita all'interno dell’Archivio di Stato. Si tratta di  una fonte incredibile che narra la storia veneziana e delle tradizioni del Carnevale. Inoltre il percorso espositivo sarà arricchito con eventi dedicati al cibo ed alla storia alimentare e veneziana, che è anche il tema alla base del Carnevale di quest’anno. In particolare saranno sviluppati due incontri divulgativi sul tema, oltre a tre concerti.

4. Partecipare ai party dell'Arsenale

A Venezia durante il Carnevale anche la notte si accende, e quando le maschere finiranno di sfilare tutta la movida si sposta all'Arsenale. L'iniziativa "le notti dell'Arsenale" prevede ogni sera 2 stage per ballare, 3 aree bar, 1 area Vip, visual, djs e band internazionali ed i migliori artisti locali. L'atmosfera in questi suggestivi cantieri navali diventa magica, grazie agli spettacoli pirotecnici sull'acqua ed agli eventi in musica e teatro. Inoltre chi vuole provare emozioni forti potrà partecipare ad una cena ricca di piacere e seduzione, Tentazioni Dinner Show. La cena si svolgerà nella torre di Porta Nuova ed il menu sarà preparato da bravissimi chef, mentre tra i tavoli ci saranno spettacoli ed intrattenimento che animeranno la serata. Per partecipare bisogna essere maggiorenni e tutti gli ospiti avranno una maschera da volta, per rendere l’atmosfera ancor più suggestiva e misteriosa. La cena è a pagamento.

5. Sfilata e finale della Maschera più bella

[Foto di Gianni]

Le vere protagoniste del Carnevale di Venezia sono le maschere ed il momento più atteso è la loro sfilata. Nella giornata di sabato 14 febbraio i concorrenti mascherati di tutto punto sfileranno nella splendida cornice di Piazza San Marco che per l’occasione sarà trasformata in un Gran Teatro. CI saranno due appuntamenti, il primo alle 11:00 ed il secondo alle 15:00, durante i quali verranno premiati due vincitori, che parteciperanno direttamente alla finale che si terrà la domenica. Questo giorno vedrà la consacrazione della maschera più bella del Carnevale in corso, a cui sarà dedicata una grande festa tra artisti di strada, gruppi in maschera, balli e danze tradizionali che si alterneranno sul palco del Gran Teatro.

6. Veder l'aquila prendere il volo

Domenica 15 febbraio in Piazza San Marco tutti attenderanno il Volo dell'Aquila, o meglio lo svolo. Un ospite speciale sorvolerà la piazza dal campanile di San Marco fino al palco del Gran Teatro. Il misterioso personaggio protagonista del volo sarà svelto dalla Direzione Artistica solo nelle ore prima l'evento, regalando nuove emozioni al pubblico del Carnevale.

7. Scoprire i segreti di Venezia

[Foto di gnuckx]

Venezia per i Carnevale torna indietro nel tempo e non solo per i bellissimi abiti d’epoca con parrucche e stivali, ma anche perché mostrerà il suo volto più nascosto e misterioso. Come nel XV secolo, i nobili e i ricchi si facevano guidare da un servo munito di lanterna detto Codega, che illuminava il loro cammino nel buoi della notte, allietandoli con aneddoti e racconti, così anche oggi, potrete seguire un gruppo di attori che vi condurrà nelle zone più nascoste della città di Venezia. Nei tre giorni del week end dal 13 al 15 febbraio potrete scoprire un buco nel muro di un palazzo, da cui si narra sia uscito un diavolo, si potrà bere un caffè con Casanova, facendosi svelare qualche segreto, fare una chiacchierata con lo spettro del Levantino o incontrare una Vergine molto particolare. Le storie misteriose saranno narrate dalla voce dello scrittore Alberto Toso Fei.

8. Farvi un selfie nel Lido in Love

[Foto di Stefano Montagner]

Il giorno di San Valentino tutti gli innamorati potranno partecipare ad un romantico concorso. Il gran viale del Lido sarà allestito per ospitare Selfie in Love. Partecipare è molto semplice, basta scattarsi una foto romantica ed il selche otterrà più like riceverà un fantastico premio: una notte in un albergo del Lido. Inoltre per tutti sarà disponibile una bacheca Love Message dove lasciare il proprio messaggio d’amore.

9. Il volo dell'asino

Domenica 15 febbraio alle ore 12:00 in Piazza Ferretto a volare non sarà l'angelo o un'aquila, bensì un asino. A vestire gli abiti del simpatico animale quest'anno sarà la giovane Camilla Busetto, una cantante jazz e studentessa al conservatorio F. Venezze di Rovigo e voce solista del gruppo La Semicroma. Il volo partirà dalla Torre fino ad arrivare al palco della Piazza Ferretto. La giovane cantante vestita da asino non sorvolerà semplicemente la piazza, ma durante il volo canterà accompagnata dalla musica della sua band. 

[Foto principale di Ulf Klose]