aeroporto di trapani birgi aperto

L'aeroporto di Trapani era stato chiuso quasi una settimana fa per consentire la massima libertà all'esercito italiano di effettuare le operazioni militari legate allo scoppio della guerra in Libia.

Ma da Lunedì 28 Marzo 2011 lo scalo siciliano sarà finalmente riaperto ai civili, seppur parzialmente. A dare l'annuncio ieri sera, è stato il ministro della Difesa Ignazio La Russa. L'esponente del Pdl ha precisato che verranno utilizzate per le operazioni di decollo e atterraggio dei voli civili "due piazzole" al fine di permettere due o quattro partenze almeno in questi primi giorni di apertura. Successivamente si valuterà l'opzione di incrementare il numero dei voli. Tuttavia al momento, si esclude la possibilità di spostare i voli dei caccia dall'aeroporto "Vincenzo Florio", nato in origine come scalo militare.

Fino a Lunedì 28 Marzo, quando verrà riaperto l'aeroporto, i voli aerei in programma nell'aeroporto trapanese saranno dirottati nell'aeroporto "Falcone Borsellino" di Palermo. I passeggeri saranno trasferiti all'aeroporto "Falcone Borsellino" di Palermo attraverso il servizio autobus Terravision. In alternativa possono recarsi direttamente allo scalo palermitano.

Infine, per seguire tutte le notizia relative all’aeroporto di Trapani, vi consigliamo di consultare la nostra pagina Facebook di Travel Fanpage, aggiornata in tempo reale.