costiera amalfitana

Spesso ci capita di viaggiare fino a terre lontane per cercare la quiete, la bellezza e il mare pulito. Ma guardandosi bene attorno scopriremo come potremo raggiungere un paradiso terrestre anche a pochi chilometri da casa.

La Costiera Amalfitana, 50 chilometri di costa racchiusa tra la penisola sorrentina e la città di Salerno. La fama di alcune delle sue località la precede; Amalfi ad esempio, non ha bisogno di presentazioni: la sua importanza storica si perde nel tempo, all'epoca in cui era una delle quattro Repubbliche Marinare. Un dedalo di casette arrampicate sulla roccia e circondate da i colori accesi delle buganville, il mare tra le spiaggette romantiche in basso.

Andando oltre giungeremo al borgo di Conca dei Marini, antico borgo di pescatori dove potrete godere di un panorama mozzafiato su tutta la costiera, e ammirare le bellezze naturali della Grotta dello Smeraldo. Subito dopo c'è Furore, paesino noto per il suo fiordo, romantico e bellezza unica in Italia.

Meno conosciuta ma non meno bella è Praiano, un piccolo borgo votato all'agricoltura e alla coltivazione del celebre e invitante peperoncino della costiera. Concludiamo il nostro viaggio in costiera con Positano, incastonata tra montagna e mare e capitale della moda estiva che spopola in tutta Italia "moda mare Positano" che ha subito parecchi tentativi di imitazione, ma resta unica nel suo genere. Da Positano da non perdere sono anche gli isolotti di Li Galli, raggiungibili via mare. Lasciatevi incantare da questa meravigliosa costa che tutto il mondo ci invidia!