Pietralunga
in foto: Pietralunga. Foto di Antalpi

Alla scoperta dell'Italia dei borghi, ci imbattiamo nella splendida Umbria, ricca di storia e piccoli paesini medievali. Uno di questi è Pietralunga, situato in provincia di Perugia, una delle tappe dei pellegrini che percorrono il cammino di San Francesco. Pietralunga è un borgo mmerso nella natura della Valle del Carpina e custodisce tesori come la Rocca, il Palazzo Comunale e il Palazzo Fiorucci.

Una visita a Pietralunga

Pietralunga
in foto: Pietralunga. Foto Daniel

Il borgo di Pietralunga affascina i visitatori per lo spendore della natura che lo circonda, ma anche per la storia e le tradizioni che hanno caratterizzato questa zona. Il territorio del borgo comprende anche la foresta demaniale di Pietralunga-Bocca Serriola, uno tra i più vasti complessi boschivi d'Italia. All’interno della foresta sono presenti due oasi: l'Oasi di Varrea e l'Oasi di Candeleto.

Addentrandoci nel centro storico di Pietralunga si resta affascinati dalla maestosità del Castello, di origine longobarda, di cui è visibile l'antica fortificazione. Le strade del centro sono molto caratteristiche e tra i palazzi principali ricordiamo il Palazzo Fiorucci, il Palazzo Comunale, il Palazzo del Capitano del Popolo, il Palazzo dell’Orologio. Inoltre sono ancora presenti case di personaggi illustri dell'epoca, tra cui casa dei Felicchi e dei Bonori, la casa degli Urbani e quella dei Martinelli.

Tra le cose da vedere dobbiamo citare il convento di Sant’Agostino che oggi ospita la Biblioteca Comunale, e l'Antico Ospedale, oggi sede dell'Archivio Storico di Pietralunga. Tra le chiese più importanti menzioniamo la Chiesa Parrocchiale Pieve di Santa Maria e, fuori le mura, il Santuario della Madonna dei Rimedi, la chiesa di Santa Maria delle Grazie e, a 12 chilometri da Pietralunga, la Pieve de’ Saddi.

Come abbiamo già sottolineato in precedenza, Pietralunga fa parte del sentiero Francescano. Questo itinerario di spiritualità ripercorre il tragitto fatto più volte da San Francesco da Assisi alla Verna.

Feste e tradizioni del borgo

Palio della Mannaja
in foto: Palio della Mannaja

Pietralunga è un borgo ricco di tradizioni e folklore che sono rimaste intatte negli anni. Una delle manifestazioni più importanti è il Palio della Mannaja, che si svolge oggi anno nel mese di Agosto. Questa celebrazione ricorda una vicenda accaduta nel 1334, quando un certo Giovanni di Lorenzo di Picardia, che passava per Pietralunga in pellegrinaggio, fu inguistamente accusato di omicidio e condannato a morte. La leggenda narra che questo povero uomo si rivorse alla Divina Provvidenza per essere salvato e nel momento del incontro con il boia la lama della mannaia si rivoltò.

La manifestazione che si svolge in onore di questo fatto è una disputa tra contrade, che sfidano portanto tra le vie del borgo un pesante carro, detto il il Biroccio, che veniva usato per trasportare i condannati a morte.

Un altro importante evento che si svolge a Pietralunga è la Mostra Mercato del Tartufo e della Patata Bianca, organizzata nel mese di ottobre. Durante le'vento si possono gustare i prodotti tipici della zona e passeggere nel borgo vestito a festa.