20 Marzo 2011
13:07

Autobus a Barcellona: consigli per muoversi nella capitale della Catalogna

Gli autobus di Barcellona possono costituire una valida alternativa di trasporto alla metropolitana: ecco qualche informazione utile per muoversi in bus.
A cura di Fernanda Pica

Dopo la metropolitana, la seconda opzione di trasporto pubblico utile per muoversi a Barcellona è costituita dagli autobus.

Gli autobus della capitale catalana sono circa 800 e si distinguono per numero e colore. Visitare Barcellona in autobus può essere piacevole, ma come per ogni metropoli europea c'è il rischio di rimanere imbottigliati nel traffico. Il loro servizio di trasporto comincia dalle 6,30 del mattino fino alle 22,00, quando entrano in funzione le linee di autobus notturni (15 in totale), attivi fino alle 4,00 del mattino. Quest'ultime partono per lo più da piazza Catalogna, uno degli snodi centrali di Barcellona.

Per quanto riguarda il costo del biglietto dei bus, esistono diverse soluzioni di pagamento, come per la metropolitana di Barcellona.

  • Il biglietto ha un costo di 1,45 euro e vale per una sola corsa.
  • La carta T10 è valida anche per la metro e consente di usufruire fino a 10 viaggi all'interno di una determinata area della città. Il prezzo della T10 varia a seconda della zona scelta, ad esempio per la zona 1, il costo del titolo di viaggio è di 8,25 euro.
  • La Barcelona card permette di usufruire un numero illimitato di viaggi sia in autobus che in metro per un certo numero di giorni. Infatti, il prezzo della card varia in base alla durata della sua validità: per 2 giorni costa 25 euro, per 3 giorni 30 euro, per 4 giorni 34 euro, per 5 giorni 40 euro.
Muoversi a Barcellona
Muoversi a Barcellona
Muoversi a Mykonos: autobus, taxi e traghetti
Muoversi a Mykonos: autobus, taxi e traghetti
Metropolitana di Barcellona
Metropolitana di Barcellona
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni