duisturbi del sonno

Russare da oggi non sarà più un problema, per chi è costretto ad ascoltare le "soavi" sinfonie del proprio partner. Per loro, sono state brevettate delle camere anti russamento.

Le camere sono composte da pareti fono assorbenti che attutiscono i rumori deviando le onde sonore, un materasso che induce la persona che soffre di questo disturbo a dormire sul fianco , una tastiera fono assorbente che insieme alla parete aiuta a minimizzare il rumore fastidioso prodotto dal russare e infine un cuscino con magnete neodimio, (un minerale presente in natura), che ha la proprietà di isolare perchè crea un naturale campo magnetico oltre ad avere la proprietà di aprire le vie respiratorie.

A completare il tutto ci sarà anche la macchina del rumore bianco, che contiene tutte le frequenze sane e questo servirà a garantire una maggiore tranquillità del sonno interrotta dal russare.

La camera anti russamento è ancora in fase sperimentale ma  sarà brevettata in 9 Hotel della catena Crowne Plaza, sparsi nel mondo: tra l'Europa e il Medio Oriente.

Coloro che sono costretti a dormire con i soggetti affetti da questo disturbo, non godranno sicuramente di un sonno continuo e riposante.Vivere in una condizione simile e duratura nel tempo porta all'irritabilità provocata dal sonno interrotto per cause esterne e alla perdita di ore di sonno fondamentali.

Infatti, in seguito ad una ricerca, si è stimato che la perdita di ore di sonno in una coppia italiana sofferente  di questo disturbo – e parliamo del 19,6% dei casi – sia pari da una a cinque ore di sonno. Questo problema è anche la causa di separazioni e divorzi: secondo ricerche, una coppia su cinque decide di separasi per questo problema coniugale.

Da ora se verrà ritenuta efficace, funzionale l'idea della camera anti russamento che è ancora in fase di brevettaggio, russare non sarà più problema da ambo le parti e con questa nuova idea, probabilmente la pace di molte coppie potrà essere ritrovata.

[LA FOTO utilizzata è di proprietà di  mmarcotte51]