Spiaggia di Cascais, Portogallo
in foto: Le spiagge di Cascais in Portogallo. Foto di Ruth1993

Lisbona è una delle località più gettonate di quest'anno. I motivi che portano milioni di turisti a scegliere Lisbona come meta di vacanza o di un breve tour sono tantissimi, a partire dai costi ridotti, dalla bellezza delle città e all'ottimo cibo. Ma Lisbona ha anche la fortuna di avere diverse spiagge che si trovano a breve distanza dal centro. Tra le mete prescelte per trascorrere una giornata al mare c'è Cascais, cittadina raggiungibile con una ventina di minuti in treno.

A chi dice che il mare dell'Oceano (quindi anche quello nelle vicinanze di Lisbona) è freddo.. beh credeteci! Perchè l'acqua che bagna queste coste è davvero gelida. Se siete temerari e avete una certa resistenza riuscirete a tuffarvi e a godervi uno splendido bagno rigenerante. Se poi siete amanti del surf questo è proprio il posto giusto per voi.

Le spiagge di Cascais

Praia Guincho, Cascais
in foto: Praia Guincho. Foto di Darach McDougall

La città di Cascais è un grazioso borgo di pescatori che ormai è diventata una fortunata località turistica. Il suo centro, soprattutto in estate si anima, con  tanti ristorantini di pesce, negozi di artigianato ed artisti di strada. Il lungomare di Cascais è formato da tre baie di sabbia principali, frequentate da turisti e gente del luogo che amano rilassarsi al sole o fare il bagno nelle acque gelate.

Le tre baie principali sono: Praia da Conceicao, Praia da Rainha e Praia da Ribeira. Sono piccole insenature di sabbia dorata dove stendere l'asciugamano e prendere il sole in tranquillità, anche se in estate risultano molto affollate. In realtà la baia più bella si trova a circa 9 chilometri di distanza ed è quella di Guincho. Questo luogo è molto frequntato dai surfisti, poichè la baia è sempre battuta dei venti che creano delle grandi onde che si infrangono sulla costa.

Cosa vedere a Cascais e dintorni

Faro di Cascais.
in foto: Faro di Cascais. Foto di fxxu

Oltre al mare Cascais è una splendida cittadina da visitare. Il centro della città Vecchia ha conservato il suo carattere tradizionale portoghese ed è formato da vicoli sui quali si affacciano locali con tavoli all'aperto dove mangiare dell'ottimo pesce e tanti negozietti di artigianato insieme a boutique d'alta moda. Tra le cose da vedere durante una visita a Cascais c'è il Palacio da Cidadela, un museo che ancora oggi è la residenza ufficiale dei capi di stato in visita in Portogallo. Quando non ci sono ospiti importanti, il palazzo è aperto al pubblico. L'interno è una vera meraviglia, le stanze sono decorate con arazzi, rare carte da parato, lampadari di legno e tantissimi oggetti di antiquariato. Altro museo affascinate è la Casa das Historia Paula Rego, dove sono esposti i dipinti della più grande artista portoghese vivente.

A dominare Cascais è la sua fortezza, La Cidadella, che oggi ospita un albergo di lusso. Oltre la Cidadella si estende la Marina de Cascais, un porto turistico con un bellissimo faro, dove spesso sono ormeggiati yacht lussuosi. Un punto panoramico da non perdere è la Boca do Inferno, situata a due chilometri a ovest di Cascais. Su questa roccia, formata da una grotta crollata, si infrangono le onde dell'Oceano. Durante una visita a Cascais non si può perdere il Museo del Mare che raccoglie testimonianze molto interessanti, come modelli di barche e adirittura stivali dei pescatori.

Andando in direzione Guincho a sei chilometri a nord da Cascais, si può ammirare lo spettacolo naturale della Duna da Cresmina, un centro didattico naturalistico dove, con tour organizzati, si scopre la flora e la fauna camminando su delle passerelle.