Marina di Cecina
in foto: Marina di Cecina. Foto di Ian McKellar

La costa toscana è immersa nel verde tra il susseguirsi di oasi, lagune e riserve. I posti dove andare al mare sono davvero tanti, tutti stupendi e attrezzati. Tra questi c'è un luogo diventato il paradiso delle famiglie in vacanza in estate: Marina di Cecina. Questa spiaggia e il suo stabilimento sono in funzione dall'800, ma il boom turistico c'è stato negli anni 50 del Novecento con un incremento costante dei villeggianti che continua ancora oggi.

Cosa vedere in uno dei posti più amati dalle famiglie per andare al mare in Toscana.

Marina di Cecina: il mare e le attrazioni

Marina di Cecina
in foto: Marina di Cecina. Foto di Ian McKellar

Sulla costa di Cecina si trova lo stabilimento balneare più antico della zona, in funzione già dalla fine dell'Ottocento. Circa 150 anni fa il Granduca Leopoldo, fece piantare ben 15 chilometri di pineta per proteggere i terreni dopo la bonifica, con lo scopo di salvaguardare la Costa degli Etruschi. Oggi questo verde costituisce la Pineta demaniale di Cecina che affianca tutta la fascia costiera.

Il mare di Cecina è limpido e la sabbia è mista, attrezzata con vari stabilimenti balneari e alcuni tratti di spiaggia libera. In particolare, le Gorette è una delle spiagge di Marina di Cecina, con un'arenile ampio e lungo e composto in prevalenza da sabbia fine dorata, in alcuni tratti della spiaggia sono presenti piccoli ciottoli e ghiaia. I fondali marini sono bassi e digradano nel mare dolcemente, rendendo sicuro il bagno dei meno esperto come i bambini. Sul finire della passeggiata proseguendo in direzione di Bibbona, inizia Andalù, una striscia di sabbia selvaggia, ideale per chi cerca un po' di privacy e tranquillità.

La natura ha regalato anche altre meraviglie a Cecina, come la Riserva Naturale dei Tomboli di Cecina. Si tratta di due cordoni di dune ricoperti da una fitta vegetazione che dalla spiaggia si spingono verso l'entroterra. Questa pineta si estende da Marina di Cecina fino a Marina di Bibbona, offrendo un percorso eccezionale da poter fare sia a piedi sia in bici, immersi nel verde e nella natura.

Oltre al mare Cecina vanta un centro storico molto vivace dove vengono organizzate tante manifestazioni legate al cibo e al folklore. Sulla piazza centrale sorge il Duomo, un edificio eretto nel 1851 per volontà del Granduca Leopoldo II. La chiesa è dedicata ai Santi Giuseppe e Leopoldo, ed è ricca di decorazioni come la Crociffissione con Dolenti, un'opera di di Vincenzo Lami.

Altro motivo per cui Marina di Cecina è amata dalle famiglie con i bambini è la presenza di una dei parchi acquatici più grandi d'Italia: l'Acqua Village. Con i suoi scivoli e la sua animazione allieterà le calde giornate dei visitatori grandi e piccini in cerca di giochi e divertimento.

Nelle vicinanze della cittadina costiera si possono visitare diversi luoghi degni di nota e soprattutto ricchi di storia. Troviamo i Parchi Archeo-Minerari Etruschi, parchi naturalistici, i Parchi Eolici, gli impianti di Lardarello e la valle del Diavolo.

Tra i comuni vicini che meritano una visita ricordiamo i bellissimi borghi di Castelnuovo Val di Cecina, Montecatini Val di Cecina, Monteverdi Marittimo, Pomarance e fino ad arrivare a Volterra, l'antico borgo medievale in provincia di Pisa, circondato da panorami mozzafiato e casa della famiglia reale di vampiri del romanzo Twilight Saga New Moon.