5.805 CONDIVISIONI
17 Settembre 2015
13:02

Cercansi 4 insegnanti nell’isola più remota al mondo: contratti da 3 a 24 mesi

La città più vicina a Tristan da Cunha si trova a 2.816 km di distanza, ma ai 23 bambini bisognerà pur dare degli insegnanti. Per la scuola elementare si assumono insegnanti di inglese, matematica, scienze e geografia.
A cura di Redazione Viaggi
5.805 CONDIVISIONI
Tristan da Cunha vista da satellite.
Tristan da Cunha vista da satellite.

Pur se a costo di un trasferimento, i docenti precari, giovani e non, hanno infine accettato il "posto fisso". Un cambio di vita che non cambia paese e che per molti è stata una "libera" scelta tra la disoccupazione e il trasferimento. Ma a questo punto, se proprio si deve lasciare la propria città, perché non cambiare anche paese? Perché non superare in confini del continente, imbarcarsi e raggiungere il centro dell'Oceano Atlantico? D'accordo, la scelta sarebbe radicale, ma è possibile. A Tristan da Cunha stanno cercando degli insegnanti per la ristretta comunità di bambini bisognosi di istruzione (precisamente nell'elementare Mary's School).

 

Nel 1506 – quando l'Europa navigava a destra e a manca per mettere bandierine ovunque – l'esploratore portoghese Tristão da Cunha raggiunse quest'isola, ma nessuna comunità vi si insediò. L'assenza di un porto naturale, di terre da coltivare e la presenza, in compenso, di violenti temporali dissuase un po' tutti, finché l'Inghilterra non fece sua ques'isola nel 1816. Oggi gli abitanti di Tristan da Cunha sono 268 e i bambini sono 23. Aeroporti neanche a parlarne, mentre la città più vicina è Città del Capo (Sud Africa), che si trova a "soli" 2.816 km di distanza.

Statene certi: una volta superata la selezione, non impegnativi più di tanto a trovare casa vicino al luogo di lavoro o a una metropolitana. Il caos della terraferma sarà per gli assunti solo un ricordo che probabilmente si agiterà in loro nel momento in cui saranno impegnati nel viaggio di andata. L'annuncio è chiaro, del resto: "il viaggio sarà epico e sarete accolti da una comunità amichevole. Richieste eccellenti capacità relazionali e apertura all'avventura, che vi aiuteranno a integrarvi e adattarvi a vivere in un luogo così remoto". Quanto remoto? Basti dire che è considerata l'isola abitata più remota al mondo e solo per arrivarci bisogna trascorrere circa sette giorni in mare. Qui la televisione è giunta nel 2000, dopo l'arrivo di Internet (nel 1998).

Il centro abitato (Foto di <a href="https://en.wikipedia.org/wiki/Tristan_da_Cunha#/media/File:Edinburgh–Tristan.jpg" target="_blank" rel="nofollow">Michael Clarke Stuff</a>).
Il centro abitato (Foto di Michael Clarke Stuff).

Le figure ricercate sono un primary teacher per un impiego "fino a due anni" e almeno quattro secondary teacher, specializzati in matematica, geografia, scienzeinglese, da contrattualizzare per 3-6 mesi. In ogni caso la data di scadenza per inoltrare le proprie candidature è il 30 ottobre. In tutti gli annunci si precisa che "siamo alla ricerca di un insegnante di scuola elementare, ma questo ruolo è adatto anche ad una coppia". Che non siano questi annunci – oltre ad un'offerta di lavoro e a una vacanza "alternativa" – un modo per "rinfrescare" la comunità locale?

"Il supermercato?", Sta là, sotto alla montagna (Foto di <a href="https://www.flickr.com/photos/briangratwicke/7092039385" target="_blank" rel="nofollow">Brian Gratwicke</a>).
"Il supermercato?", Sta là, sotto alla montagna (Foto di Brian Gratwicke).
5.805 CONDIVISIONI
Nelle Filippine l'isola più bella del mondo
Nelle Filippine l'isola più bella del mondo
La "casa più solitaria al mondo" vuota da più di 100 anni
La "casa più solitaria al mondo" vuota da più di 100 anni
5.549 di Super Viral
Isola di Tavolara: il più piccolo regno del mondo
Isola di Tavolara: il più piccolo regno del mondo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni