Lotta nel fango (Foto Wikipedia).
in foto: Lotta nel fango (Foto Wikipedia).

[GUARDA LE FOTO]

Stessimo andando al lavoro o a scuola, non ci farebbe piacere infangarci. Ma in vacanza è tutta un'altra storia e a dimostrarlo è il Boryeong Mud Festival, una festa che si svolge nella Corea del Sud, a pochi passi dal mare, e durante la quale la principale occupazione è lottare nel fango. Ogni anno migliaia di turisti partecipano a questo singolare evento, venendo non solo dall'Asia, ma anche da Europa e Stati Uniti. L'occasione è utile alle autorità per sponsorizzare anche le proprietà benefiche dei fanghi locali, dai quali si ottengono prodotti cosmetici ampiamente commercializzati in loco, ma anche nei negozi specializzati di tutto il paese. Insomma, se avete qualche resistenza a partecipare a questa festa, gli albergatori del posto vi faranno presente, molto probabilmente, che lottare nel fango non è certo una disciplina marziale, quanto una gradevole, sana, confortante esperienza di bellezza.

[GUARDA IL VIDEO]

La festa del fango si svolge a Boryeong, una cittadina nella provincia di Chungcheong nella Corea del Sud. Siete a pochi passi dalla spiaggia di Daecheon sul Mar Giallo, il che porta gli organizzatori a poter offrire ai turisti una giornata intera all'insegna del bagno, da quello di fango a quello di mare. Poi ci sono aperitivi, musica, falò e tutto ciò che caratterizza le vacanze estive. Torniamo però alla lotta nel fango, che è l'elemento caratterizzante di questo posto. In un grande spazio antistante la spiaggia viene adagiata un'immensa piscina ricolma, ovviamente, di fango. Qui non si svolge semplicemente una lotta durante tutti i giorni della manifestazione.

Nel programma della festa del fango di Boryeong, infatti, c'è il momento per il classico tuffo, quello per il tunnel di fango, lo scivolo, l'esperienza di coppia, il gioco per i più piccoli, la maratona ad ostacoli, la competizione. Poi c'è il relax: il bodypainting (di fango), il massaggio relax, quello hi-tech, il bagno (senza lotta) nel fango, seminari e fuochi d'artificio. Insomma, parliamo di dieci giorni nei quali la lotta nel fango è sicuramente l'elemento più pittoresco del festival, ma non l'unico. E' possibile consultare il programma annuale sul sito ufficiale.

Le date del Boryeong Mud Festival vanno dal 19 al 28 luglio ed ogni anno, grosso modo, l'evento viene organizzato nell'ultima settimana di luglio. L'esperienza può essere divertente e rilassante allo stesso tempo, ma non è secondario nemmeno il luogo in cui viene organizzato questo festival, perché, avendo tempo a disposizione, è possibile muoversi da Boryeong per raggiungere le incantevoli isole, piccole e grandi, del Mar Giallo. Non sarete arrivati dall'altra parte del mondo solo per infangarvi?