15 Luglio 2011
13:53

Gli italiani preferiscono le vacanze online alle agenzie di viaggio

Gli italiani sono sempre più orientati alle prenotazioni su internet e anche per le vacanze estive del 2011 sembra che abbiano archiviato le classiche agenzie di viaggio.
A cura di Eleonora D'Amore

Avete già prenotato le vacanze per quest'estate? Beh, qualora lo aveste fatto la domanda successiva sarebbe: in che modo lo avete fatto? Vi siete recati nella classica agenzia di viaggi o avete acceso il pc e vi siete lasciati ispirare dai vari siti di viaggi online con prenotazioni economiche e vantaggiose?

A quanto pare migliaia di italiani, sempre di più rispetto al passato, si sono affidati alle prenotazioni online, boicottando le consuete agenzie di viaggio, che non trasmettono forse l'affidabilità e il vantaggio necessari per spendere quel qualcosa in più. La parola d'ordine è "risparmiare", tanto è vero che quest'anno c'è stato anche un calo netto delle partenze e una riduzione del budget a 700€ totali.

Tra le motivazioni degli acquisti online infatti c'è principalmente la voglia di fare economia, nonchè la possibilità di scegliere tra molte più soluzioni, strutturando un piano vacanze personalizzato, fatto a misura delle proprie esigenze. Questo emerge dall'indagine effettuata dall'Istituto Piepoli, azienda italiana leader nelle ricerche di mercato, sotto commissione di Hrs.com, il portale europeo di prenotazioni alberghiere, che vanta circa 55milioni di utenti annuali.

VINCONO LE VACANZE ONLINE: I dati sono sorprendenti: almeno 6 italiani su 10 hanno bloccato un alloggio su internet (hotel o campeggio che sia), mentre 4 su 10 hanno assemblato l'intero pacchetto vacanze online. La ricerca, effettuata nel periodo tra il 30 giugno e il 5 luglio 2011, consta di circa 500 interviste a potenziali utenti di età compresa tra i 18 e i 55 anni, raggiunti attraverso il noto metodo Cawi (Computer Assisted Web Interviewing, o più semplicemente detti "sondaggi online").

Tra le regioni maggiormente attive nell'e-commerce troviamo, prima fra tutte, la Toscana, con una media di una prenotazione su tre, seguita a ruota dalle regioni Veneto e Puglia. In fondo alla classifica invece spiccano l'Abruzzo e la Campania. Nessun divario invece tra i sessi, in quanto sia donne che uomini  si cimentano davanti al pc alla ricerca del pacchetto migliore e prevalentemente lo fanno per motivi di puro svago, riservando solo al 4% la necessità di prenotare per motivi professionali.

Le mete preferiti dagli internauti italiani? In generale sono Spagna e Francia, seguite dalla Germania e dall'Inghilterra, mentre per le più costose vacanze intercontinentali sono gli Stati Uniti la destinazione "ever-green" che non passa mai di moda.

Pacchetto per Capodanno 2011: le scelte delle agenzie
Pacchetto per Capodanno 2011: le scelte delle agenzie
Gli italiani preferiscono viaggiare con il partner o con Belen Rodriguez?
Gli italiani preferiscono viaggiare con il partner o con Belen Rodriguez?
Da Google alle mappe, come organizzare viaggio e vacanze
Da Google alle mappe, come organizzare viaggio e vacanze
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni