Pexeles
in foto: Pexeles

I viaggi più belli sono quelli organizzati all'ultimo momento senza prenotazioni che risalgono a mesi prima. Fare le valigie, salire in macchina e partire. Ma quello che spesso appare meraviglioso però nasconde delle insidie. Infatti, uno dei problemi dei viaggi in macchina, soprattutto se sono lunghi è lo stress. Esaurimenti da traffico, da caldo e sonnolenza, sono solo alcune delle difficoltà che spesso scoraggiano gli amanti delle quattro ruote. Per questo prima di intraprendere un lungo viaggio in macchina è bene premunirsi ed organizzarsi al meglio. Le cosiddette "partenze intelligenti" sono un buon modo per sfuggire ad una crisi di nervi. Quindi ecco alcune regole da seguire per far si che un viaggio in auto non diventi un incubo.

1. Scegliere il momento giusto

Prima di scegliere il giorno in cui partire controllate i giorni critici. Potete dare un occhio ai siti dell'Anas e della Polizia stradale che indicano il calendario dei flussi di traffico.

2. Caricate l'auto il giorno prima

Fare tutto giusto un attimo prima di partire è da pazzi. Il primo inconveniente vi farà schizzare lo stress alle stelle. Quindi prendetevi il giusto tempo per organizzare tutto al meglio.

3. Non fate annoiare ai bambini

Se viaggiate con tutta la famiglia dovrete avere un occhio di riguardo ai più piccoli che hanno esigenze particolari. Viaggiare con urla e grida nelle orecchie durante tutto il viaggio non deve essere gradevole.

4. Fate molte soste

Infondo non state partecipando a nessuna gara quindi arrivare con un pò di ritardo non comporterà nulla.

5. Se possibile datevi il cambio

Se non viaggiate da soli e qualcun altro è dotato di patente, un' ottima strategia può essere quella di darsi il cambio e magari quando non tocca a voi guidare riposare un po'.

6. Preparate buona musica da viaggio

Ascoltare musica ha sempre effetti rilassanti sulla mente. Se siete intrappolati nel traffico il genere classico distende i nervi oppure le canzoni facili da poter cantare a squarciagola scaricano la tensione.

7. Controllate l'auto prima di partire

Per evitare spiacevoli inconvenienti durante il viaggio, è bene far fare un check up alla propria vettura prima di partire.

8. Pensate anche agli animali

Bisogna ricordare che gli amici a quattro zampe hanno bisogno di particolari attenzioni. Anche per loro è bene evitare le ore più calde della giornata o sbalzi di temperatura eccessiva, che possono nuocere alla salute dell'animale. Occorre poi ricordarsi di portare la ciotola dell'acqua e un asciugamano per rinfrescare il cane o il gatto.

9. Non dimenticate l'acqua

In auto, soprattutto se si viaggia durante le ore più calde della giornata, il rischio di sudare è reale anche se utilizzate il climatizzatore alla massima potenza. Portare una bottiglia d’acqua fresca aiuta a contrastare la disidratazione.

10. Monitorare bene la temperatura

Oltre ad evitare le ore più calde della giornata, è utile seguire alcuni accorgimenti una volta in vettura. Ad esempio, il condizionatore è molto utile, purché si stabilisca una temperatura interna all'abitacolo al massimo di 5 gradi inferiore a quella esterna.