Il mondo tecnologico dei trasporti ormai sembra poter fare ben poco per stupirci, infatti esistono linee ferroviarie spettacolari con treni super veloci, altri che vanno sotto acqua ed altri ancora che arrivano ad altezze incredibili, attraversando montagne e mari. Ma a differenza degli altri paesi, in Germania è stata costruita una ferrovia montata all'incontrario, dove il treno non viaggio sui binari, bensì sotto. Questa monorotaia particolare, si trova a Wuppertal, a poca di stanza da Dusseldorf e si chiama Schwebebahn. In pratica invece di correre sui binari il treno di Wuppertal ci sta appeso, garantendo una panoramicità ed una vista che ogni altro mezzo di trasporto terrestre nemmeno si sogna. La ferrovia sospesa è la più antica del mondo nel suo genere ed è stata inaugurata nel 1901 dall'Imperatore Guglielmo II, diventando uno dei mezzi più utilizzati dagli abitanti e dai visitatori che vogliono provare l'esperienza unica di sorvolare la città. La linea collega circa 20 stazioni, alcune delle quali storiche ed altre supermoderne. Il viaggio sospeso del Schwebebahn parte da Vohwinkel ed arriva a Oberbarmen, con alcune tappe aeree ed altre ben salde sul terreno, coprendo un percorso di oltre 13 chilometri.

I treni che viaggiano capovolti sono piccoli e molto caratteristici, con interni molto curati in legno, tanto da assomigliare a delle carrozze d'epoca. Ma è lo spettacolo che si può ammirare dai finestrini che rende il viaggio unico ed incredibile. Per la maggior parte del tragitto si sorvola il fiume Wupper con molte curve che seguono il suo percorso, si attraversano strade ed incroci, sfiorando le abitazioni, tutto senza aver nessun contatto con il suolo. Di sicuro un modo alternativo visitare la città di Wuppertal, considerata un piccolo gioiello tedesco, che possiede  oltre 4.500 edifici di valore storico e artistico, l’Art Nouveau e il Bauhaus.