Kailua

[Foto di Patrick Rudolph]

Best America Beach, così è soprannominata la spiaggia di Kailua nelle Hawaii, situata a soli 30 minuti di auto da Honolulu, è veramente una località incantevole, dominata dalla natura incontaminata e da passatempi molto divertenti. E' famosa per essere la patria assoluta del windsurf ed è la meta adatta a chi vuole completamente staccare la spina e passare una vacanza all'insegna del relax, del sole e del mare. Kailua è una spettacolare distesa di spiaggia di sabbia bianca che si affaccia su uno splendido mare turchese. Le isole che si notano al largo contribuiscono a rendere ancor più magico il paesaggio.

kailua beach

[Foto di Patrick Rudolph]

Dove si trova

Immediatamente a sud della Mokapu Peninsula, sulla costa orientale di Oahu, sorge la terza città dell'isola per dimensioni, che da cui deriva poi il nome della spiaggia, appunto Kailua. Si tratta di una cittadina molto tranquilla, senza i grattacieli delle città vicine, ma troverete alberghi economici, un buon assortimento di ristoranti e boutique e negozi non lontano dal mare. Passeggiando nella cittadina ci si trovo un labirinto di stradine costeggiate da tante casette di legno e qualche centro commerciale. Essendo situata a soli 20 minuti di automobile da Honolulu, questa località viene spesso promossa come modesta e tranquilla alternativa alla frenetica attività di Waikiki. Questa località è anche la meta preferita del presidente statunitense Obama, quando si reca in vacanza alle Hawaii. Ma a richiamare i visitatori in questa città non è solo la tranquillità, infatti,questa zona costiera è conosciuta anche come la Windward Coast grazie alla sua esposizione ai venti prevalenti di nord – est, una caratteristica che la rende molto popolare tra i velisti, è uno dei posti migliori per provare la sensazione del vento nei capelli, soprattutto per chi ama il windsurf.

Kailua beach Hawai

[Foto di Steve D]

La spiaggia

Immaginate acqua cristallina, sabbia bianca e finissima, poche persone nei dintorni, diverse palme a pochi metri dalla riva per poter godere dell'ombra nelle giornate più calde. Questa è la spiaggia di Kailua, un lunghissimo litorale di quasi 3 miglia con sabbia fine bianchissima e praticamente deserta per lunghi tratti. Nella parte iniziale si trova l’attrezzato beach park, una zona attrezzatissima con parcheggio, tavoli da picnic, servizi pubblici con docce, oltre ad un fornito centro per il surf. Da qui partono anche i kayak alla volta delle isole più lontane delle Hawaii. E' la spiaggia ideale per fare surf, infatti l'isola è benedetta da grandi onde tutto l’anno e sia per chi è esperto o per chi sogna per la prima onda, Kailua beach è il posto migliore per cavalcare una tavola, infatti sono presenti molte scuole di surf.

spiaggia Kailua

[Foto di Patrick Rudolph]

Quando andare

Non esiste un periodo ideale per visitare questo paradiso tropicale, la bassa escursione termica tra inverno ed estate la rendono meta appetibile in tutti i mesi dell'anno. La zona, però è maggiormente frequentata inverno, infatti molti turisti preferiscono questo periodo per sfuggire ai freddi inverni del proprio paese. Il mare è più calmo nei mesi estivi, ed in questo periodo si può beneficiare anche di prezzi molto più convenienti. Tuttavia, alcune differenze climatiche le potremmo incontrare in base alle precipitazioni piovose, in grado di disturbare una tranquilla vacanza di sole e bagni nell'oceano. Per ovviare ciò, il periodo più secco è quello che va da metà primavera fino al mese di ottobre.

spiaggia hawai

[Foto di bluwakiki]

Come arrivare

La Spiaggia Kailua è situata alla fine della Kailua Road. Se si viene da Honolulu, per raggiungerla bisogna imboccare l'autostrada Pali e dirigersi verso la città di Kailua. Ci sono tanti pullman organizzati dalla città di Honolulu che portano ad un'escursione sull'isola. Per raggiungere l'arcipelago Hawaiiano di Honolulu, l'aeroporto è l'Honolulu International Airport, dove operano compagnie di diverse bandiere provenienti sia dagli Usa, sia da Giappone ed Australia. Dall'Italia si raggiungono le Hawaii con ben 20 ore di ore, si può viaggiare con la British Airways, via Londra, o con Air France, via Parigi, ed infine con American Airlines, via New York e Los Angeles.