Una gemma preziosa che emerge dal mare ed abbaglia con il suo colore viola intenso. Questo è l'ultimo progetto di un gruppo di architetti olandesi che hanno ideato un hotel completamente scolpito nell'ametista, una varietà di quarzo utilizzata per creare molti gioielli. L’Amethyst Hotel di NL Architects potrebbe sorgere sull'isola Ocean Flower nel mare del nord di Hainanin, in Cina ed avrà le sembianze di una gemma preziosa che è emersa dal mare. La scelta dell'ametista non è casuale, infatti, la pietra che si forma all'interno di rocce, porta fortuna, dona calma interiore, pace e benessere. Inoltre si ritiene che la pietra sia la responsabile di molti miracoli e di fortune in guerra. Quindi alloggiare in questo hotel potrebbe essere anche terapeutico per le proprietà rilassanti del cristallo viola che dovrebbe purificare da ogni vibrazione negativa.

Dal progetto si evince che le camere dell'albergo affacceranno tutte verso il vuoto centrale, con le camere disposte intorno all'atrio, con corridoi di accesso, realizzati intorno al perimetro esterno, che consentono ad ogni stanza di affacciarsi verso il centro. Anche le pareti interne saranno formate da cristalli incorniciando tutto organicamente. L'Amethyst Hotel potrebbe essere il primo di una lunga catena di alberghi ispirati alle forme delle gemme rocciose, infatti potrebbe nascere un hotel a forma di diamante, uno a forma di zaffiro o rubino, tutti alloggi di lusso, come è evidente dalla preziosità esterna.