In Romania è stata costruita una chiesa da brivido. Ma non c'è niente da aver paura, infatti i brividi li proverete per il freddo, poiché si tratta di una chiesa fatta interamente di ghiaccio e realizzata a 2000 metri di altezza. L'unico modo per arrivare è salire con una funivia che tra paesaggi innevati ed incantati conduce fino in vetta. Questa chiesa si trova in Romania, sui Monti Făgăraş, e viene costruita ogni inverno, poiché d'estate con l'arrivo del caldo, inevitabilmente si scioglie. Qui vengono celebrati battesimi, matrimoni ed altre cerimonie religiose ma solo di cattolici e protestanti, infatti per la chiesa ortodossa questa chiesa non esiste, sostenendo che non accettano "chiese che si sciolgono". Ogni anno non si sa la chiesa quanto resisterà prima di sciogliersi, quindi meglio affrettarsi per organizzare il proprio matrimonio nel ghiaccio, con eventuale luna di miele nell'Ice Hotel che si trova nelle vicinanze.

Il luogo sacro realizzato solo con mattoni di ghiaccio è alto sei metri, lungo quattordici e largo sette metri, ed è una copia di una vecchia chiesa che sorge in Transilvania. I blocchi di ghiaccio provengono dal lago Balea, situato a circa 200 chilometri a nord ovest di Bucarest. Sono stati tagliati con una motosega e trasportati in cima al monte, dove dopo essere stati benedetti da sacerdoti sono stati cementati insieme alla neve ed all'acqua. Ma la costruzione non è l'unica cosa di ghiaccio, infatti anche alcune decorazioni sono scolpite dell'acqua gelata, come la rappresentazione dell'Ultima cena, un altare fatto di ghiaccio e rilievi intarsiati alle pareti.