Stare ore nel traffico delle città è diventato ormai insopportabile? Per chi è stanco di trascorrere ore bloccato in tangenziale o di doversi spostare per forza in auto esistono dei luoghi nel mondo dove le automobili non esistono e si vive nella tranquillità più assoluta. Veri angoli di paradiso, delle isole dove potrete sentirvi naufraghi nella natura selvaggia o perdervi tra antichi borghi di pescatori, dimenticandovi per qualche giorno del fastidioso rumore del traffico. Queste isole non si trovano solo in angoli sperduti dell'universo, ma alcune di esse sono molto vicine a noi, basta solo scoprirle. Dalla Francia all'Italia, alla Croazia fino alle Grecia si trovano le isole senz'auto, delle piccole oasi di felicità dove si gira a piedi o in bicicletta, e la vita scorre tranquilla senza stress. Se cercate la pace ecco le undici isole dove andare in vacanza.

in foto: Foto da Flickr

1. Hydra, Grecia

In questa isola greca sono vietati gli autoveicoli, ad eccezione di qualche camion per raccogliere l'immondizia. Girando per le sue strade si incontrano muli e qualche simpatico asino. Il paesino è formato da piccole casette bianche con le finestre colorate e sentieri di pietra.

2. Herm, isole del Canale 

La più piccola isola di questo arcipelago che si trova a poca distanza da Londra. Formata da giardini tropicali, spiagge di sabbia bianca, acqua turchese, scogliere e qualche foca. Ad Herm avrete la sensazione di tornare indietro nel tempo, infatti non circolano auto né moto e l'isola può essere visitata solo a piedi.

3. Holbox, Messico

Questa piccola isola situata a nord-est della penisola dello Yucatan è caratterizzata da strade di sabbia ed edifici fatiscenti. In questo luogo la vita sembra rallentare, non circolano auto, ma solo vecchie automobiline, guidate anche dai bambini che può capitare anche di avere come tassista. Le strade non sono asfaltate e bastano poche gocce di pioggia per renderle impercorribili. E' il luogo ideale per disintossicare il corpo e la mente con un completo relax.

4. Ilha Grande, Brasile

Un vera perla della costa del Brasile, dove troverete una foresta pluviale, alberghi accoglienti, spiagge tranquille, ma anche scimmie per strada. A sole due ore di distanza da Rio, una delle città più frenetiche al mondo, troverete questo luogo meraviglioso senza strade o auto private, solo infinite spiagge tropicali e foreste lussureggianti.

5. Fernando de Noronha, Brasile

In questa isola il numero di visitatori è limitato ed una tassa giornaliera scoraggia il turismo. Tutto è selvaggio ed anche un po' desolato, ma questo è il prezzo della tranquillità.

6. Little Corn Island, Nicaragua

La piccola isola al largo della costa centrale dell'America è molto diversa dalla sorella maggiore, Big Corn, dove girano le auto. Littele Corn è un piccolo angolo di paradiso caraibico dove non sono ammessi veicoli. Niente auto, niente hotel di charme, niente piscine ed infetti con lo stupendo mare che si ritrova non servono.

7. Lopud, Croatia

A soli 50 minuti di traghetto da Dubrovnik si entra in un mondo magico. Su quest'isola esiste un solo villaggio che si nasconde tra una fitta vegetazione ed affaccia sulla splendida spiaggia di Sunj, un arco di sabbia che costituisce una baia incantevole.

8. Île de Porquerolles, Francia

Un'isola in miniatura che si trova in Francia. Solo quattro miglia di lunghezza per due di larghezza, ne fanno quasi una piccola isola deserta. Porquerolles è un piccolo angolo di paradiso con spiagge da sogno, dove la natura è conservata grazie a rigide norme di protezione ambientale, dove gli unici rumori sono quelli delle cicale, del fruscio del vento e delle onde.

9. Marettimo, Italia

Marettimo è un paese chiuso al traffico, ed ad aumentare la sua aurea di mistero c'è la leggenda che sia proprio Marettimo la famosa Itaca della leggenda di Ulisse. Marettimo è il posto giusto per chi vuole un momento di quiete: silenziosa, dai fondali trasparenti e dalla caratteristica fauna e flora, è un luogo per chi vuole ritrovare se stesso ascoltando il respiro della natura.

10. La Graciosa, Isole Canarie

Questa piccola isola al largo della punta nord di Lanzarote non ha strade, ma solo spiagge favolose e qualche ristoranti di pesce. Adatta ai turistiche amano camminare.

11. Princes ‘Islands, Turchia

Questo arcipelago incontaminato a poche miglia dalla vivace città di Istanbul, è un paradiso quasi dimenticato della Turchia. Si tratta di nove isolotti verdeggianti nel Mar di Marmarache sono affiorati dal mare. In alcune di queste isole non ci sono veicoli a benzina, ma regna il silenzio interrotto solo dal ronzio delle biciclette e dal dolce rumore della natura.