Il centro storico di Salisburgo coperto di neve
in foto: Atmosfera invernale Salisburgo. Foto di katykl

L'Austria nel periodo natalizio si trasforma in un mondo incantato, i centri diventano magici con atmosfere che fanno sognare sia i grandi che i più piccoli. Se siete in vacanza in Austria a dicembre, tra i vari mercatini, vi consigliamo Salisburgo, in varie piazza vengono organizzati villaggi di Natale dove trovare idee regalo originali e vivere la vera atmosfera natalizia. Salisburgo, rappresenta, dopo Vienna, il secondo punto d'interesse per una vacanza in Austria. La città deve la sua fama anche al celebre musicista Mozart, al quale diede i natali. Uno dei suoi punti più belli è la fortezza di Hohensalzburg raggiungibile mediante una suggestiva funicolare. Proprio in questo luogo viene organizzato uno dei mercatini più magici di Salisburgo, dove ci sono laboratori che insegnano ai bambini a costruire decorazioni natalizie e dove i visitatori rimangono estasiati dalla vista imponente della fortezza. Di seguito una piccola guida sui principali mercatini di Natale di Salisburgo, ognuno con le proprie caratteristiche e specialità.

I mercatini di Natale di Salisburgo

Salzburg's Christmas Market
in foto: Salzburg’s Christmas Market. Foto di Viator.com

A Salisburgo il Natale è molto sentito, infatti dai primi giorni di dicembre si svolgono le sfilate dei Perchten, cioè i diavoli che con maschere spaventose e  sonagli, cercano di mettere in fuga gli spiriti maligni dell’inverno. Sempre a Salisburgo, è molto viva la tradizione di partecipare ai concerti  per i canti dell’Avvento. Ed , infine, come nelle altre città dell'Austria si allestiscono mercatini natalizi, dove fare piacevoli passeggiate in un'atmosfera unica e fare acquisti per gli addobbi da portare a casa o per i regali destinati a parenti e amici.

Il mercatino più antico della città di Salisburgo è quello del Bambin Gesù, il Salzburger Christkindlmarkt, allestito attorno al Duomo e nella Residenzplatz. Le sue origini risalgono al quattrocento, già allora la Domplatz ospitava una specie di mercato delle pulci. Nel Seicento venne definito "Mercato di S. Nicola", poiché nelle quattro settimane a cavallo del 6 dicembre, appunto la festività di S. Nicola, si era soliti vendere ogni sorta di merce attorno alla Domplatz. Il mercatino di Natale, così come è conosciuto oggi, esiste dal 1974, ed offre tutto ciò si desideri nel periodo natalizio: dalle decorazioni, ai regali per grandi e piccini, fino alle delizie del palato.

Uno dei mercatini più suggestivi e romantici della città di Salisburgo è quello organizzato nel cortile della fortezza di Hohensalzburg. Questo mercatino è perfetto per i più piccoli, infatti, troveranno tanti intrattenimenti come laboratori che insegnano a costruire decorazioni natalizie. Tutto questo avviene nel contesto incantato della fortezza, con magici giochi d'acqua, alberi decorati e casette che offrono dolci e oggetti d'artigianato.

Il mercatino in Piazza Mirabell, è un luogo molto particolare, molto apprezzato da chi ama collezionare bambole, oggetti di artigianali e di antiquariato. Il mercatino si tiene davanti allo splendido scenario del castello Mirabell.

A Hellbrunn si svolge un altro mercatino molto bello e caratteristico, dove i bambini potranno salire su delle slitte trainate da vere renne e vivere in questo modo un'emozione unica. Altra esperienza indimenticabile è la passeggiata lungo un percorso immerso in una luce meravigliosa che costeggiando le grotte barocche fino a giungere al laghetto a stella.

Nella zona più sud di Salisburgo c'è un altro mercatino molto accogliente: quello di St. Leonhard. Questo luogo è caratterizzato da un'atmosfera calda e familiare e si svolge proprio sotto la chiesa con prodotti artigianali e articoli natalizi il cui ricavato viene devoluto interamente in beneficienza.

Un'esperienza diversa dal solito è offerta dai mercatini sul lago Wolfgangsee. Qui, la grande lanterna della pace è simbolo dell'avvento. Per raggiungere i mercatini, basta prendere un battello e raggiungere Strobl, St. Gilgen e Wolfgangsee, dove ci sono tre mercatini  diversi, un presepio a grandezza naturale, l’ufficio postale di Gesù Bambino, una pista di pattinaggio su ghiaccio, un piccolo mercatino da raggiungere con la funivia a 1476 metri di altezza sullo Zwölferhorn e molto altro da scoprire.

Altri mercatini di Salisburgo che ricordiamo sono: il mercatino innevato di Grossarl, dove si organizzano anche escursioni con fiaccole e musiche natalizie; il mercatino delle stelle di Zell am See; il mercatino alpino ad Altenmark Zauchensee; il mercatino musicale di Oberndorf, dove 200 anni fa veniva eseguita la famosa canzone natalizia Stille Nacht (Astro del Ciel) e oggi si tiene un suggestivo mercatino di artigianato davanti alla cappella dedicata al famoso brano.