[GUARDA LE FOTO]

La riserva biologica di Huilo-Huilo, già di per sé, è un luogo magico. Se poi al suo interno vi inseriamo un edificio che non sembra un edificio, e che a ragione si chiama Montaña Magica, l'impressione del visitatore non può che essere quella dell'incanto. Siamo in Cile, a nord-est del vulcano Mocho-Choshuenco nella regione de Los Ríos Region. La "montagna" è una imponente struttura nata con l'obiettivo di non alterare l'ambiente e di dare continuità paesaggistica alla parte di riserva in cui sorge a ai vicini villaggi di Neltume e Puerto Fuy. Il risultato sembra riuscito, perché tra gli alberi verdeggianti che rinfrescano la foresta, l'imponenza della struttura sembra quasi ridursi e confondersi. Poi c'è il continuio e alternato flusso d'acqua, che alimenta il fascino e la vegetazione che abita le pareti della Montaña.

All'interno l'ambiente è confortevole, prevalentemente arredato con i legni della stessa riserva. Ai rifugi si aggiungono sauna, sala lettura, bar, ristorante (in cui servono anche saporiti piatti tipici locali), sala giochi per bambini e mini-golf. Il prezzo? Fermo restando che ogni stanza ha il suo prezzo, ogni periodo il suo rincaro, l'unica cosa che sembra stabile è che comunque non si tratterà di un soggiorno economico. Al momento è possibile prenotare un minimo di due notti per due persone. In una simulazione di prenotazione per il primo weekend di settembre il preventivo è di 240 euro circa (equivalenti a 60 a notte a persona) per i rifugi di 10 metri quadrati con bagno privato. La procedura di prenotazione si effettua direttamente online.