12 Luglio 2010
13:36

Prezzo di benzina e diesel in discesa fino a 1,4 e 1,25 euro: vacanza in auto risparmiando

Negli ultimi giorni le maggiori compagnie petrolifere, Esso, Q8 e Shell, hanno abbassato il prezzo sul mercato per benzina e diesel.
A cura di Laura Balbi

A quanto pare è stato messo un piccolo freno ai rincari che interessano gli utenti in fatto di spostamenti. Dopo la batosta degli aumenti autostradali, che ha interessato numerosi pedaggi italiani, arriva una buona notizia dalle compagnie petrolifere.

Questo fine settimana il prezzo della benzina è sceso al di sotto di 1,4 euro al litro e il diesel sotto 1,25 euro. Ottime notizie da Esso (-0,6 centesimi a 1,397 euro/litro), Shell (-1 centesimo a 1,394 euro/litro) e Q8 (-1 centesimo a 1,399 euro/litro). Per il diesel Esso a 1,244 euro/litro (-1,1 centesimi), Q8 a 1,245 euro/litro (-1 centesimo) e Shell a 1,249 euro/litro (-1 centesimo).

Benché queste notizie confortano gli automobilisti da stamane il prezzo di Tamoil è aumentato di 0,5 centesimi risalendo cosi' oltre 1,4 euro/litro fino a 1,414 euro/litro. Ebbene alla luce dei cali dei prezzi della benzina un viaggio in auto sembra essere una soluzione ottimale per le vacanze 2010.

Quanto costa un viaggio in auto?
Quanto costa un viaggio in auto?
Croazia in auto: itinerari, costi di affitto, prezzo della benzina e limiti di velocità
Croazia in auto: itinerari, costi di affitto, prezzo della benzina e limiti di velocità
Buoni Vacanze Italia: vacanze a prezzi ridotti
Buoni Vacanze Italia: vacanze a prezzi ridotti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni