7 Giugno 2010
15:54

Sciopero della Tirrenia dell’8 Giugno: disagi, ma garantite le navi per la Sardegna

Per l’8 Giugno è confermato lo sciopero dei lavoratori del Gruppo Tirrenia, che protestano contro la privatizzazione dell’azienda.
A cura di Laura Balbi

E' stato confermato per domani, 8 giugno lo sciopero di 24 ore di tutti i lavoratori del Gruppo Tirrenia che coinvolge anche le società regionali Caremar, Saremar e Toremar. L' orario d'attuazione dello sciopero dipende da quello delle singole navi e potrà, quindi, coinvolgere anche collegamenti notturni previsti per il 9 giugno. Sono però garantiti i collegamenti con la Sardegna. L'iniziativa, indetta dai sindacati Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti e Ugl, è stata indetta per chiedere all'azienda delucidazioni circa la privatizzazione della compagnia. I segretari delle organizzazioni sindacali prendono le difese dei lavoratori, che vedrebbero sicuramente intaccati i loro interessi in caso di privatizzazione.

Infatti, secondo alcune indiscrezioni, il processo di privatizzazione porterebbe a 250 esuberi. Inoltre, le organizzazioni sindacali si battono contro l'abolizione dell'ente previdenziale dei marittimi, l'Ipsema, prevista nella manovra finanziaria.

Sciopero Tirrenia all'indomani della privatizzazione
Sciopero Tirrenia all'indomani della privatizzazione
Sciopero di Alitalia del 15 Novembre 2010: voli nazionali ridotti
Sciopero di Alitalia del 15 Novembre 2010: voli nazionali ridotti
8 motivi per andare in vacanza in Sardegna
8 motivi per andare in vacanza in Sardegna
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni