Dal mondo arrivano le notizie più strane. Dopo gli alberghi di ghiaccio, quelli sott'acqua e le strutture che offrono un menù di cuscini, in Belgio c'è un hotel che cerca di stare il più vicino possibile ai suoi ospiti non facendoli sentire mai soli. Il servizio che offre per far compagnia agli ospiti durante il soggiorno è il noleggio di un pesciolino rosso. L'hotel si trova a Charleroi, vicino a Bruxelles, e offre questo servizio già da diversi anni, con un costo di 3,50 euro a notte. Il direttore dell'albergo, Dillen, ha affermato che "L’idea era quella di sorprendere i nostri ospiti, come cerchiamo di fare sempre. È interessante vedere come la gente reagisce: sorridono, fanno fotografie, condividono sui social media. Affittiamo diversi pesci a settimana". Inizialmente l'obbiettivo era quello di intrattenere gli ospiti durante il check-in, ma hanno visto che l’animale aveva talmente tanto interesse che ha deciso di creare il servizio, dando la possibilità di affittare il pesce.

Nella hall dell'hotel Charleroi Airport si può leggere "Solo nella tua camera e vuoi compagnia? Affitta un pesce", con tanto di boccia contenente un pesce rosso a lato. L’esemplare viene fornito completo di boccia e di mangime, nonché di tutte le istruzioni idonee per garantirne il benessere. La notizia è subito rimbalzata sui social network, grazie agli scatti condivisi da alcuni visitatori e sono subito arrivate le critiche su questa iniziativa che andrebbe contro i diritti degli animali. Il direttore, con un messaggio lasciato su Twitter, ci ha tenuto a sottolineare che i pesci rossi sono ben curati. Il personale dell'albergo si prende cura dei piccoli animali, che sono con loro da più di quattro anni. All'interno del magazzino il direttore ha fatto costruire un grande acquario, con un rifugio, ossigeno e piante, dove i pesci rossi vengono trasferiti quando necessario.