139 CONDIVISIONI
9 Marzo 2015
14:40

Spotted lake: un lago a pois in Canada

Lo Spotted Lake non è semplicemente un lago, ma è uno dei luoghi più incredibili del mondo. In estate quando l’acqua evapora, i minerali che sono sciolti nelle sue acque formano delle macchie multicolore, che vanno dal giallo, al verde, al bianco ed al blu.
A cura di Stefania Lombardi
139 CONDIVISIONI

Sembra di entrare in un paesaggio alieno sulla terra, dove dei cerchi colorati improvvisamente fanno la loro apparizione. E' lo Spotted Lake, uno dei luoghi più strani del mondo creato dalla natura, non di certo adatto ad una bella nuotata o alla pesca, ma uno dei fenomeni naturali più affascinanti e suggestivi da vedere e fotografare. Questo spettacolo si trova vicino la città di Osoyoos, in Canada, nella regione della British Columbia, ed attira visitatori da tutto il mondo che rimangono incantati da questa visione quasi inspiegabile. Lo specchio d'acqua, infatti, sembra macchiato con colori sempre diversi, tanto che spesso viene chiamato il "lago dalmata". Questo fenomeno, che sembra paranormale, in realtà è dovuto alla presenza di minerali, come il solfato di magnesio, calcio, solfati di sodio, argento e titanio, che si trasformano in macchie quando durante l'estate l'acqua evapora. A seconda della composizione mineraria, queste macchie saranno di colore bianco, giallo pallido, verde o blu. Lo spettacolo diventa ancor più incantevole quando, in estate, il magnesio si cristallizza e si indurisce, creando delle passerelle naturali intorno alle macchie.

Lo spettacolo è ben visibile nei mesi più caldi, quando l'acqua evapora, lasciando queste grandi macchie di minerali. Agli occhi di visitatori lo Spotted Lake si trasforma nella grande tavolozza di un pittore, con colori che mutano a seconda della particolare conformazione dei minerali. La regione in cui si trova è uno dei luoghi più caldi del paese, dove le temperature estive arrivano ai 38 gradi. Questo luogo così strano, considerato quasi magico, è diventato un luogo sacro per gli indiani che abitavano questa terra che da sempre hanno utilizzato le sue acque per curare vari dolori e disturbi. Il lago è stato saccheggiato durante la guerra per scopi militari. Ma non solo, quando nel 1979 fu proposto di realizzare un centro benessere al posto del lago, i nativi hanno tentato di comprarlo per preservarlo come un luogo sacro. Dopo oltre 20 anni di tentativi, la trattativa è stata chiusa nel 2001, comprando un terreno di 22 ettari per un totale di 720 mila dollari. Oggi il lago è circondato da un recinto che non si può oltrepassare, ma è possibile ammirarlo in tutta la sua straordinaria bellezza anche dalla strada.

139 CONDIVISIONI
Il lago turchese del Canada
Il lago turchese del Canada
Quilotoa lake
Quilotoa lake
Cina, la magia del lago a forma di mezzaluna
Cina, la magia del lago a forma di mezzaluna
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni