Vista del Lago Trasimeno dal Castello di Castiglione sul Lago
in foto: Vista del Lago Trasimeno dal Castello di Castiglione sul Lago. Foto di Federica Cidale

Il Lago Trasimeno è una delle meraviglie del nostro paese. Sulle sue sponde sorgono tanti gioielli di arte, storia e natura. Uno di questi è Castiglione del Lago, un centro umbro ricco di attrazioni da visitare, ma anche un buon punto di partenza per escursioni, trekking e birdwatching.

Castiglione del Lago

Castiglione del Lago
in foto: Castiglione del Lago. Foto di Adbar

Un borgo cinquecentesco che sorge su un promontorio affacciato sul lago Trasimeno. A Castiglione del Lago si respira un'aria speciale intrisa di arte, natura e gastronomia. Il borgo è formato da vicoli che si rincorrono tra loro, racchiusi in mura medievali che raccolgono l'intero borgo. Il lungolago di Castiglione è animato da bar, pizzerie e ristoranti tipici, un ottima idea per una cenetta romantica o un pic nic nelle giornate più calde. Sulle sponde ci sono grandi prati e spiagge attrezzate che sono molto frequentati in estate.

In una visita alla scoperta delle meraviglie di Castiglione del Lago si può iniziare da Palazzo Ducale con le sue sale affrescate dal Pomarancio. L'edificio è anche conosciuto come Palazzo della Corgna, poichè fu costruito nel 1563 per volontà di Ascanio della Corgna. Attualmente il Palazzo è sede del comune e di un museo.

La Rocca Medievale con il Castello del Leone sono collegati al Palazzo della Corgna attraverso un suggestivo passaggio. Il Castello realizzato nel 1247 per volere di Federico II di Svevia, fu chiamato così per la forma pentagonale, ispirata alla costellazione del Leone. La Rocca ingloba un tratto di mura che risale all'acropoli etrusca, e presenta una torre alta quasi 40 metri, in aggiunta ad altre quattro torri.

Da vedere anche la seicentesca Chiesa di San Domenico di Guzman, del 1640, che ospita le tombe di membri della famiglia della Corgna. La Chiesa di Santa Maria Maddalena, è un'altro edificio importante di Castiglione del Lago. La chiesa risale alla metà dell'800 e custodisce una bellissima pala d'altare raffigurante la Madonna con Bambino, attribuita al pittore Eusebio da San Giorgio, discepolo del Perugino, datata intorno al 1500.

La posizione di Castiglione sul Lago permette di raggiungere località nelle vicinanze molto belle. Tra queste l'Isola Polvese, la più grande delle tre isole del lago Trasimeno. L'isola è stata destinata ad oasi e parco didattico. Da Castiglione del Lago si può raggiungere anche la seconda isola più grande del Trasmeno, L'isola Maggiore. Da non perdere la visita alla caratteristica Casa del Capitano del Popolo ed al Museo del Merletto, che espone i preziosi ricami in pizzo d'Irlanda.

Un altro bellissimo borgo a pochi chilometri da Castiglione è Panicale, interamente cinto dalle antiche mura. Da non perdere a Panicale la pala del Perugino raffigurante il Martirio di San Sebastiano all'interno dell'omonima chiesa, e poi ancora la Chiesa di San Michele Arcangelo, ricca di opere d'arte, e il trecentesco Palazzo del Podestà, che coincide anche con il punto più alto del paese.

Inoltre, il borgo di Castiglione del Lago è protagonista di numerose manifestazioni. Tra le più importanti segnaliamo "Coloriamo i cieli", una bellissima sfilata di aquiloni, "Trasimeno Blues", un appuntamento estivo per gli amanti della musica e la Rassegna internazionale del Folklore, dedicato alle tradizioni ed alla cultura popolare.