Una camera super lussuosa, con tutti i comfort ed anche un maggiordomo pronto a servirvi in qualsiasi momento. Fin qui nulla di strano se si sceglie una suite in un albergo super esclusivo. Ma se si tratta di un attico volante tutto diventa ancor più unico, almeno per chi se lo può permettere. La compagnia Etihad ha presentato i suoi nuovi servizi luxury con il primo attico al mondo di 11, 6 metri quadrati che vola nel cielo. Si tratta dei nuovi Airbus A380 e Boeing 787 Dreamliner le cui porte sono state aperte per la prima volta pochi giorni fa nella capitale degli Emirati Arabi. Gli interni ospitano il servizio esclusivo che è stato chiamato The Residence. Ogni aereo avrà 3 suite, collocate nel ponte superiore, l'Airbus A3380, infatti, è l'unico aereo a due piani esistente al mondo e può arrivare ad ospitare 800 passeggeri. Ogni Suite, con interni completamente personalizzati, è formata da tre camere con soggiorno e bagno privato. La camera da letto The Residence dispone di un letto matrimoniale ed è collegata al soggiorno da un breve corridoio. Tra i servizi offerti si trova: TV a schermo piatto da 32 pollici, doccia, lenzuola in cotone egiziano e un maggiordomo personale per tutta la durata del volo. I cuscini sono ricoperti d'oro ed i divani rivestiti di pelle ed è disponibile un mini bar privato.

Di sicuro non è un servizio per tutti, infatti un soggiorno in volo di solo andata costa ben 20.000 $, anche se in realtà c'è già una lunga lista d'attesa che ha già prenotato il suo posto di lusso nel cielo. Un vero e proprio hotel di lusso in volo che esaudirà i desideri di pochi fortunati. Una possibilità, almeno per il momento, dedicata ai ricchi australiani visto che Etihad avrebbe intenzione di portare i suoi A380 extralusso sulle rotte tra Abu Dhabi, Sydney e Melbourne già nel 2015.