18 Ottobre 2010
18:41

Vacanze studio Inpdap: Inghilterra e Irlanda tra le mete

L’inpdap, ogni anno offre la possibilità di trascorrere una vacanza studio in Italia o all’Estero che permette ai ragazzi di conoscere luoghi di interesse storico e culturale.
A cura di Barbara Vittoriosi

Ogni anno l'Inpdap offre ai ragazzi vacanze studio della durata di 15 giorni da trascorrere in Italia o all'estero. Oltre ad essere di per sé un'esperienza formativa, dal risvolto sia culturale che ludico, è una grande opportunità, per chi sceglie il soggiorno all'estero, di ampliare la conoscenza delle lingue straniere.

Il bando di concorso viene stilato dall'Inpdap nei primi mesi dell'anno e possono parteciparvi i ragazzi dai 7 ai 18 anni  che comprende figli di iscritti e pensionati dell'istituto e  lavoratori e pensionati iscritti al Fondo credito.

I viaggi in Italia comprendono numerose località marine e montane che sono situate nei pressi di centri di interesse storico e culturale. In Europa sono proposti viaggi in Francia, Austria, Gran Bretagna, Irlanda, Spagna e Malta presso college e università. Quindi non vi resta che scegliere dove andare in vacanza, compilare il bando, appena possibile, e augurarvi di entrare in graduatoria.

Le 5 mete più economiche per un viaggio intercontinentale
Le 5 mete più economiche per un viaggio intercontinentale
10 mete alternative per gli sport sulla neve
10 mete alternative per gli sport sulla neve
Estate in Italia: ecco le mete preferite dagli stranieri
Estate in Italia: ecco le mete preferite dagli stranieri
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni