2 Ottobre 2015
16:56

Viaggiare per fare figli, la trovata di una compagnia di viaggi danese

“Il sesso può salvare la Danimarca?” A questa domanda, quasi paradossale, risponde lo spot di Spies Travel contro l’abbassamento della natalità. Un chiaro invito a fare sesso in vacanza sperando che le giovani coppie tornino con una buona notizia.
A cura di Stefania Lombardi

Una campagna di sicuro originale, ma che a suo modo vuole contribuire a ridurre l'invecchiamento della popolazione. "Do it for mom" è lo slogan che invita le coppie a procreare in vacanza. La Danimarca soffre di un grave declino della popolazione che sta mettendo il sistema di welfare statale sotto pressione, l'agenzia di viaggi Spies ha trovato un modo simpatico ma a sua volta significativo per contrastare questo problema. Come dire: unire l’utile al dilettevole. Questa particolare combinazione è stata trasformata da Spies Travel in campagna pubblicitaria nazionale. Già lo scorso anno l'agenzia aveva fatto parlare di sé con il video virale “Fallo per la Danimarca”. Questa volta oltre ad incentivare i giovani a viaggiare per risollevare il tasso di natalità del Paese, l’ironica campagna promozionale aggiunge un'altra nobile causa, cioè regalare dei nipotini ai tanti potenziali nonni danesi, che per questo vengono invitati a regalare ai propri figli un viaggio per accendere la loro passione. Le persone che soffrono particolarmente della diminuzione dei bambini sono proprio le nonne, che non potranno giocare e viziare i loro nipoti. Allora perché non spingere i loro figli a fare figli? Un modo è offrire loro una vacanza dove poter stare insieme in tranquillità e vivere momenti di intimità sperando che tornino con una buona notizia.

Lo spot evidenzia che i danesi fanno il 51% in più di sesso in una vacanza di relax al mare, rispetto alla loro vita di ogni giorno. Il sesso può salvare l’avvenire della Danimarca: questa affermazione quasi paradossale apre lo spot di Spies Travel. La breve clip sostiene che i viaggi aumentano la libido delle coppie, infatti, il 46% dei danesi fa più sesso in viaggio ed il 10% dei bambini danesi sono stati concepiti durante romantici viaggi all'estero. Questi dati non sono del tutto verificabili, ma nel dubbio perché non provare? Infatti nel caso in cui una mamma o un papà contribuirà al viaggio dei figli l’agenzia offre degli speciali sconti per volare in una delle romantiche destinazioni proposte da Spies Travel e lì procreare. A seguito del rapporto consumato in vacanza e naturalmente dopo aver provato di aver concepito un figlio la coppia vincerà un bonus di fornitura per 3 anni di prodotti per neonati.

Perché è tanto difficile trovare un compagno per viaggiare?
Perché è tanto difficile trovare un compagno per viaggiare?
Viaggiare nel 2024: stanze sott'acqua e wall touch-screen
Viaggiare nel 2024: stanze sott'acqua e wall touch-screen
1.097 di Travel Fanpage
Indecisi sul compagno di viaggio? Wizz Air lancia i biglietti in bianco
Indecisi sul compagno di viaggio? Wizz Air lancia i biglietti in bianco
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni