Atlanta di notte.
in foto: Atlanta di notte.

L'America del business e quella del rock, quella folle come il carnevale e quella placida e spensierata come le spiagge caraibiche. I lettori di Fanpage.it verranno accompagnati in quella parte del Nuovo Continente che non tutti conoscono, ma che meglio ne rappresenta l'anima. Sabato 31 gennaio 2015 comincia il viaggio social di Ilaria Vangi, fotografa e blogger che documenterà la sua avventura oltreoceano, oltre che su Fanpage.it, anche su Instagramers Italia, community nazionale di appassionati del social network Instagram e media partner del viaggio (Foto in apertura da Wikipedia).

Itinerario
Un viaggio social!

Itinerario

New Orleans.
in foto: New Orleans.

La prima tappa del viaggio di Ilaria sarà Atlanta, la capitale della Georgia il cui volto è caratterizzato dalla presenza di alcune tra le principali multinazionali americane. Seguirà Memphis, patria del jazz, del blues ma soprattutto del Rock di Elvis Presley, poi dritti verso sud, a New Orleans (foto di Paul Taylors). Balli, cortei e maschere ci immergeranno nell'atmosfera suggestiva del Carnevale di New Orleans, una delle feste carnascialesche più importanti al mondo che, con la sua derivazione francese, ci ricorda l'altra origine, oltre quella anglofona, degli "States". L'identità cosmopolita degli Stati Uniti si ripropone nella quarta tappa del viaggio, Miami, dove sono presenti le più grandi comunità latino-americane e caraibiche di lingua spagnola. Chiude il viaggio Negril, località balneare della Giamaica che porterà Ilaria oltre i confini degli Stati Uniti prima del ritorno in Italia, previsto per il 2 marzo. Ogni tappa sarà riccamente documentata dalle foto professionali scattate da Ilaria con Leica T, reflex di ultima generazione della Leica, partner fotografico del viaggio.

Un viaggio social con #fanpagetour

Miami (Foto Getty Images).
in foto: Miami (Foto Getty Images).

Durante il viaggio Ilaria racconterà la sua esperienza, pubblicando le foto sul suo canale Youmedia, scrivendo su Viaggi Fanpage e condividendo, con l'hashtag #fanpagetour, immagini e pensieri sui suoi profili Twitter e Instagram. Chi invece predilige Facebook, potrà seguire il viaggio sulla pagina fan di Viaggi Fanpage, dove potrà ammirare le immagini e commentare i singoli post. E informarsi, magari, prima di partire anche lui alla volta degli States.